Un cagnolino ha salvato un neonato e la sua famiglia da un pericoloso incendio. È quanto sarebbe successo questa mattina a Salford, nel Regno Unito, dove un’abitazione è stata oggetto dell’azione violenta di un piromane. L’animale, allertato dal fumo e dalle fiamme, è riuscito così a trarre in salvo tre adulti e cinque bambini.

Stando a quanto riportano le fonti del Mirror, pare che verso le quattro di questa mattina un piromane abbia appiccato fuoco alla porta d’ingresso di un’abitazione. Il fuoco si sarebbe rapidamente espanso all’interno dell’appartamento, mettendo a repentaglio la vita degli inquilini, sia per le fiamme che per l’inalazione di sostanze tossiche come il monossido di carbonio. Fortunatamente il cane della famiglia, abbaiano furiosamente, è riuscito sarebbe svegliare tutti gli abitanti. La famiglia, compreso un neonato di soli 10 giorni, avrebbe quindi trovato una via di fuga uscendo da una porta secondaria.

Secondo le prime indiscrezioni, non ancora confermate, il colpevole sarebbe stato avvistato da alcuni inquilini e si sarebbe dato alla fuga. Anche un altra abitazione sarebbe stata colpita, con un incendio più modesto nelle scale comuni di un condominio non molto lontano dal primo attacco.

Sempre dalle pagine del Mirror arrivano le prime dichiarazioni della polizia locale, che spiega come questi attacchi siano stati potenzialmente letali ed eccezionalmente pericolosi, tanto da mettere a repentaglio la vita di decine di persone. Per questo, è stata chiesta la collaborazione di chiunque possa fornire informazioni sostanziali per identificare il colpevole. Inoltre, sembra proprio che senza l’intervento del cane il bilancio sarebbe stato ben più tragico: senza il rumore provocato dall’animale, infatti, le vittime avrebbero potuto perdere i sensi e incontrare la morte nel sonno. Non è però la prima volta che gli animali domestici intervengono in caso d’incendio: qualche mese fa è apparsa sulla cronaca internazionale la vicenda di un gatto, che ha tratto in salvo i suoi proprietari riconoscendo una fuga di monossido prima che potesse essere letale.

2 febbraio 2015
Fonte:
Lascia un commento