Hanno abbandonato una gatta e i suoi cuccioli in una scatola di cartone sigillata, affinché gli animali morissero di stenti. Il destino ha però voluto un esito diverso per questa famiglia di felini, salvati dalle attenzioni e dalla curiosità di un cane. È quanto è accaduto a Middlesbrough, nel Regno Unito, dove la preoccupazione di un quadrupede ha permesso di trarre in salvo la micia con i suoi cuccioli.

Il tutto è avvenuto qualche giorno fa presso il Pallister Park, zona verde della cittadina inglese, dove un gruppo di gatti è stato rinchiuso all’interno di una scatola di cartone, poi sigillata più volte con del nastro isolante. Un cane, al parco per la consueta passeggiata quotidiana con la sua proprietaria, è stato però attirato dal contenitore, nonché dai miagolii intensi dei felini. Così il quadrupede, incuriosito e preoccupato per il ritrovamento, ha cercato di attirare le attenzioni della sua compagna umana. Giunta sul posto, la proprietaria ha rimosso il nastro adesivo, scovando una gatta tartarugata in compagnia dei suoi due cuccioli dal manto rosso.

È stata quindi immediatamente allertata la RSPCA, pronta a occuparsi del recupero dei felini. Dopo le prime indagini del caso, è emerso come i gatti siano fortunatamente in buone condizioni di salute. Così ha spiegato un portavoce:

Fortunatamente in questo caso tutti i gatti sono sopravvissuti e stanno ricevendo le cure necessarie dalla RSPCA, ma spesso questo tipo di incidenti non hanno esito altrettanto fortunato. […] La RSPCA sta registrano un aumento nel numero di animali abbandonati senza riguardi.

L’associazione ha anche ricordato come la sterilizzazione degli animali domestici sia fondamentale per evitare l’evenienza di una gravidanza indesiderata, così come anche la moltiplicazione degli esemplari randagi in città. Allo stesso modo, l’impianto del microchip è fondamentale per monitorare il numero di felini in circolazione, nonché per facilitare il ricongiungimento con la famiglia in caso di smarrimento.

23 settembre 2015
Fonte:
Lascia un commento