Un cane coraggiosissimo ha salvato la sua proprietaria da un tentativo di suicidio. È successo qualche giorno fa nel sud della Francia, nella cittadina di Sorgues, e dimostra nuovamente quanto amore gli amici a quattro zampe sappiano dimostrare all’uomo.

>>Scopri come i cani possano aiutare gli anziani

Una donna sessantatreenne, di cui non sono state diffuse le generalità, ha deciso di farla finita, forse dopo un periodo di forte depressione. Così, armata di una carabina calibro 22, si è diretta nel giardino della propria abitazione e ha sparato qualche colpo di test, per verificare che l’arma fosse funzionante. Ad assistere al tutto, il suo fedele cane.

Effettuati gli spari nel vuoto, la donna ha quindi deciso di rivolgere l’arma al suo petto, ma improvvisamente il Pastore Tedesco l’ha assalita impedendole di portare a termine il suo progetto di morte. Un colpo è comunque partito, ma la ferita subita è marginale e i medici assicurano che la vittima non è in pericolo di vita.

Con tutta probabilità, il cane ha compreso la pericolosità dell’arma dopo aver assistito ai colpi di prova. Spaventato dai rumori e dal trambusto, ha certamente capito come l’oggetto fosse qualcosa da allontanare da sé e dalla sua amata proprietaria, perché letale. Così, anche a costo di perdere la propria vita, l’eroico cagnolone con un balzo improvviso ha atterrato la compagna umana, evitando che la canna della carabina potesse essere indirizzata sul torace, ledendo così irrimediabilmente organi vitali.

>>Scopri come accudire un cane anche con la crisi economica

La vittima, ritrovata poco dopo dal marito allarmato dai rumori, è ora ricoverata e finita la convalescenza verrà dimessa. Al cane, invece, tante coccole a riconoscenza di un gesto così ricco d’amore.

7 marzo 2013
Fonte:
Lascia un commento