Una piccola fiaba a lieto fine, quella che ha visto una donna inglese, Carole Fossett, ricongiungersi con il suo amatissimo cane Casey, un Border Collie davvero temerario. Il piccolo era stato affidato a un amico della stessa perché se ne prendesse cura, mentre lei e il marito erano occupati in un trasloco che li avrebbe portati da Spilsby, nel Lincolnshire, fino a Skegness. Ma Casey, angosciato dalla separazione e forse convinto di essere stato abbandonato, ha deciso di mettersi alla ricerca della sua amata proprietaria. E così, eluse le cure e la sorveglianza, è scappato facendo perdere le sue tracce. Le ricerche sono partire immediatamente e, senza perdersi d’animo, Carole ha lanciato la sua richiesta aiuto anche attraverso i social network.

Grazie a una pagina dedicata a Casey, aperta via Facebook, il passaparola ha preso subito vita e forza. L’attenzione degli utenti del social network hanno permesso di individuare il passaggio del cane, ma senza la possibilità di prenderlo. Casey, piuttosto nervoso e spaventato, ha evitato più volte la cattura scappando lontano. Il tam tam è continuato lentamente fino al silenzio, nonostante le speranze della donna le segnalazioni sono cessate fino a giungere ai due mesi di assenza. Per fortuna un duo di agenti del Newark and Sherwood District Council si è imbattuto nel quadrupede, ormai stremato e alla ricerca di un rifugio in una siepe nei pressi di un supermercato.

=> Scopri tutto sul Border Collie


Con attenzione e cura Eddie Howes e Val Brown, specializzati nel recupero e difesa degli animali in difficoltà, hanno avvicinato Casey impedendogli di scappare nuovamente. Grazie all’esperienza del team, il quadrupede è stato portato presso il centro di soccorso dove, riscontrata la presenza del chip, è stata contatta la proprietaria. Pura gioia ed emozione per la donna che, dopo due mesi, ha potuto riabbracciare l’animale fortemente denutrito e spaventato. Durante la sua assenza, Casey ha percorso quasi cento chilometri, spinto dal suo istinto nella speranza di trovare la sua famiglia. L’incontro finale è stato caratterizzato da molta emozione, felicità ed entusiasmo, che Casey ha espresso lanciandosi con amore verso Carole e suo marito.

9 gennaio 2017
Lascia un commento