La fedeltà e il senso dell’orientamento dei cani sono fatti noti, per questo non sorprende l’impresa di Pero e la sua lunga camminata fino a casa. Il simpatico cagnolone, di razza da pastore, ha percorso più di 386 chilometri per fare ritorno alla sua fattoria tra gli affetti più cari. Non una storia di abbandono o violenza ma una semplice cessione, come spesso può accadere tra proprietari di fattorie e gestori di allevamenti. Alan James, un agricoltore di Penrhyncoch nel Galles del Nord, è il felice proprietario di quindici cani da guardia e da pastore tra cui Pero.

Cercando di dare sostegno a un suo collega alla ricerca di un cane in grado di gestire un allevamento, Alan aveva deciso di cedere l’animale perché esemplare valido e piuttosto attento. Così il quadrupede era stato consegnato alla sua nuova dimora collocata a Cockermouth nella contea di Cumbria, sempre in Inghilterra. Ma Pero, nostalgico dei suoi affetti e delle sue abitudini, aveva deciso di abbandonare la nuova collocazione per fare ritorno a casa. Così, dopo dodici giorni di assenza dalla fattoria, Pero è stato ritrovato tra i suoi vecchi colleghi a quattrozampe nell’allevamento gestito da Alan.

Un’incredibile sorpresa sia per l’uomo che per il cane da pastore, il quale non ha esitato a esternare tutta la sua gioia e il suo entusiasmo per aver fatto ritorno a Penrhyncoch. L’avviso della sua sparizione era stato diramato subito dopo la sua scomparsa ma nessuno avrebbe potuto immaginare le gesta e la lunga strada percorsa da Pero che, nonostante i dodici giorni di cammino, non è apparso troppo denutrito e stanco. Alan crede abbia potuto recuperare del cibo lungo il tragitto, oppure sfruttare qualche passaggio, ma ora l’animale è destinato a rimanere accanto alla sua famiglia. Nonostante i cani da pastore siano in grado di percorrere grandi tragitti, i più di 386 chilometri intrapresi da Pero sono quasi un record. Un primato che la famiglia ha voluto premiare accogliendo il cane per sempre.

27 aprile 2016
Fonte:
I vostri commenti
Monica, mercoledì 27 aprile 2016 alle10:51 ha scritto: rispondi »

Questo e`Vero Amore e Vera Fedelta`. Non e`da tutti percorrere 388 km per Tornare a casa.

Lascia un commento