È uno dei gatti più famosi del Web, grazie al suo pelo lungo e arruffato, nonché al suo sguardo sempre serio. Eppure Atchoum, uno splendido felino, in questi giorni è nuovamente divenuto virale. Il tutto a causa di uno scatto che ha fatto impazzire i social: nell’immagine, condivisa sulla piattaforma Instagram, l’animale sembra infatti un piccolo cane.

In poche ore dalla pubblicazione, l’immagine ha invaso sia Facebook che Twitter, collezionando più di 13.000 retweet e il doppio di apprezzamenti e commenti. E in pochi hanno indovinato la vera specie del quadrupede, poiché la maggior parte degli utenti ha scommesso sul fatto l’originale Atchoum fosse un cane.

=> Scopri Atchoum, il gatto ipertricotico


In realtà, il simpatico gattone è affetto da ipertricosi, una condizione di natura genetica che porta il suo manto a lunghezze oltre la norma per la sue specie, tanto da farlo somigliare a un barboncino dal pelo grigio. Questa condizione, tuttavia, non causa all’esemplare nessun problema di salute, né nel condurre una vita del tutto normale.

Come già accennato, Atchoum è da anni famoso sui social network, in particolare su Instagram, dove può contare su un seguito davvero nutrito di appassionati. Il gatto è anche divenuto il simbolo di alcune iniziative per bambini. Nonostante il suo aspetto irsuto, e lo sguardo spesso austero, il gatto è in realtà pacifico e molto accondiscendente.

10 novembre 2016
Fonte:
UPI
Immagini:
Lascia un commento