Non tutti i cani sono tagliati per la vita all’interno delle forze dell’ordine, non tutti riescono a seguire le regole e gli ordini imposti dall’accademia. Ciò accade con frequenza: spesso è l’indole personale a tradirli e, per questo, finiscono per ricevere delle sonore bocciature. Ne sa qualcosa Gavel che, appena cucciolo, era stato avviato alla carriera militare come cane poliziotto. Ma la dura vita da caserma non faceva per lui: troppo docile, socievole, bisognoso di coccole e divertimento. Al posto di focalizzare l’attenzione sui malviventi e sull’obiettivo di catturare i ladri, l’adorabile quadrupede tradiva il desiderio di conoscere nuove persone. Inevitabile l’allontanamento dall’accademia specializzata nell’addestramento dei quadrupedi.

Ma per sua fortuna Gavel è riuscito a fare breccia in qualcuno di più importante, ma meno esigente: il governatore del Queensland in Australia. E così, a sole sei settimane di vita, il cagnolino ha lasciato il corso per trovare posto nell’abitazione quasi regale. Infatti il piccolo ora si chiama Gavel VRD, Vice-Regal Dog, e svolge un compito molto importante: accogliere gli ospiti durante le cerimonie importanti.

=> Scopri il Cane da Pastore Tedesco


Ovviamente indossando una serie di accessori e pettorine a tema, che ne definiscono il ruolo. A distanza di un anno dal suo ingresso nell’abitazione dell’His Excellency the Honourable Paul de Jersey AC, come è definito ufficialmente, il simpatico Gavel ha trovato tutto ciò che cercava. Amore, affetto e attenzioni.

=> Scopri il cane non adottabile in polizia


La sua presenza ha cambiato l’atmosfera a palazzo, rallegrando tutti e riempiendo di amore e affetto lo staff, ma anche e principalmente lo stesso governatore e la consorte. Solo ora la sua storia è venuta alla luce e il governatore, attraverso la pagina Facebook ufficiale, ha voluto condividere questa avventura di rinascita. Il governatore confida nella presenza del cane e spera possa vivere con loro molto a lungo.

13 giugno 2017
Fonte:
Lascia un commento