Per Penelope questo sarà un Natale magico e finalmente pieno di amore, perché la cagnolina potrà goderselo all’interno di una vera casa e circondata da grande affetto. Il mix Pastore Tedesco aveva colpito l’associazione canadese Dog Tales Rescue and Sanctuary, che l’aveva intravista tra gli esemplari accolti dal Miami-Dade Animal Services, un canile americano che si occupa di salvare i randagi dalle strade e i cani rifiutati dai proprietari. Ma la struttura non riesce a fare fronte al numero elevato di presenze tra cani e gatti, per questo motivo molti finisco per percorrere l’ultima strada prima della soppressione finale.

La struttura canadese, nei pressi di Toronto, ha voluto accorrere in aiuto del canile americano, prendendo in affidamento un numero consistente di esemplari. Proprio per alleviare il peso sostenuto dalla struttura e perché colpito dalle molte storie di sofferenza e abbandono, tra queste non è sfuggita quella della povera Penelope. La cagnolona dal manto nero e marrone ha colpito subito il personale per la sua incredibile situazione di doppia disabilità, infatti non può vedere e neppure sentire. Nella più totale oscurità la sua vita sembrava ormai alla fine del percorso, perciò destinata alla soppressione.

Ma l’anziana Penelope ha trovato una nuova possibilità grazie al santuario canadese che ha narrato la sua storia via Facebook, colpendo al cuore gli utenti del social network. La sua vicenda è stata condivisa velocemente e in modo virale per ben 2.000 volte in una sola settimana, ricevendo circa 300.000 visualizzazioni. La cagnolona, che solo poco tempo prima non aveva mai ricevuto richieste, è diventata un simbolo e la fonte d’interesse di molte famiglie. La struttura canadese ha vagliato un numero elevato di offerte di adozione e, dopo una serie di prove e controlli, la piccola è stata affidata a un uomo di nome Jeff con cui aveva stabilito subito un contatto molto positivo. Finalmente potrà vivere circondata dalle attenzioni che merita, scoprendo il nuovo spazio e i nuovi amici grazie a un paracolpi che le impedirà di sbattere la testa e il corpo garantendo una mobilità perfetta nonostante la sua cecità.

We would like to take a moment to thank every single one of you who helped us to share Penelope's story. Penelope, a…

Posted by Dog Tales Rescue and Sanctuary on Giovedì 26 novembre 2015

11 dicembre 2015
Fonte:
Lascia un commento