Salvare un animale da un rifugio o da un canile è un’esperienza fondamentale, vitale per l’esemplare stesso, pronto ad abbandonare un’esistenza di reclusione e solitudine, in favore di nuovi affetti e interazioni. Ma accogliere un nuovo amico è anche un viaggio importante per l’uomo stesso, che potrà testare sulla sua pelle la positività della presenza di un animale di affezione. In USA alcune razze sono considerate pericolose e perciò vengono osteggiate, finendo in canili dove è contemplata la procedura che porta alla soppressione. Per questo la vicenda che ha portato al salvataggio del cane Meatball ha colpito il popolo del web. L’animale, un esemplare mix Pit Bull, era ospite del rifugio Fresno Bully Rescue in California. Una struttura che si adopera per salvare e proteggere i cani di questa razza, senza contemplare la soppressione.

L’animale, apparso sulla pagina social del rifugio, aveva colpito al cuore Lisa Reilly che, solo tre mesi prima, aveva perso il suo amatissimo cane Kitty. Una sensazione di affinità l’aveva spinta a raggiungere il canile per conoscere di persona il quadrupede, lo stesso tipo di sensazione che l’aveva portata ad adottare Kitty. Al loro primo incontro il cane è apparso disteso sotto il sole cocente ma l’interazione si è fatta subito forte, l’animale aveva individuato in Lisa un punto di riferimento. Nonostante l’animo abbattuto dalla permanenza in rifugio le mostrava il suo sorriso, ogni volta che la giovane orientava la telecamera verso di lui.

Il passaggio verso la casa della giovane e del suo compagno è stato quindi immediato: ribattezzato Meatball perché ricorda una panciuta polpetta, il cane ha trovato ad accoglierlo altri quattro animali trovatelli. Con loro ha stabilito subito un forte legame di affetto, tanto da spartire divani e tappeti, e la sua gioia traspare in tutte le foto dove sorride perennemente. Il Pit Bull è diventato una celebrità grazie al suo profilo Instagram, mentre felice dorme o gioca, indossa un pigiama oppure siede accanto a Lisa. Saltuariamente accompagna il marito al lavoro, Reilly lavora in un dipartimento di polizia dove Meatball svolge il ruolo di cane da combattimento. Una difesa però un po’ anomala, visto che il cane si sdraia sulla schiena e sorride.

2 settembre 2016
Fonte:
Lascia un commento