Calcolare la classe energetica della propria abitazione in poche semplici mosse, senza consultare esperti di sorta? Ora è possibile, grazie all’applicazione Web “Checkup energetico” lanciata dal consorzio Stile21, un gruppo di aziende attivo nel settore nella costruzione di strutture in legno.

Lo strumento, disponibile gratuitamente sulla pagina Facebook di Stile21, è indirizzato non solo agli addetti ai lavori (architetti, progettisti, etc.), ma anche a tutti i consumatori che vogliono stimare i consumi energetici della propria abitazione. Per utilizzare l’applicazione, è necessario rispondere ad alcune domande (la provincia di residenza, le dimensioni della casa, la spesa annuale per il riscaldamento, etc) e attendere il risultato.

Oltre alle indicazioni sullo stato dell’arte, inoltre, “Checkup energetico” fornisce una stima del risparmio che si potrebbe ottenere portando l’abitazione in una classe energetica migliore, permettendo all’utente di avere un’idea immediata dei vantaggi economici che un intervento di ristrutturazione energetica potrebbe garantirgli.

L’applicazione, sviluppata dalla Web agency Aicod, a questo punto permette anche di simulare tre diverse tipologie di riqualificazione (pareti, copertura o serramenti) e avere in tempo reale una stima del risparmio energetico possibile. È infine possibile pubblicare il risultato del checkup sul proprio profilo di Facebook.

15 luglio 2011
In questa pagina si parla di:
I vostri commenti
Dugaobala, domenica 27 novembre 2011 alle19:28 ha scritto: rispondi »

non funziona

Gino, venerdì 15 luglio 2011 alle16:18 ha scritto: rispondi »

 Ottima idea! Provata, casa mia è in classe D :(

Lascia un commento