L’Isola di Budelli è stata assegnata in via definitiva al Parco della Maddalena. A stabilirlo il giudice per le esecuzioni immobiliari di Tempio Pausania Alessandro di Giacomo, che ha così posto fine a una lunga vicenda giudiziaria e alle ambizioni del neozelandese Michael Harte.

Una vicenda che ha visto susseguirsi, dopo l’acquisto dell’Isola di Budelli da parte del magnate neozelandese, di ricorsi, emendamenti, petizioni e diritti di prelazione. Fino alla sentenza del giudice Di Giacomo, che ha approvato il piano di ripartizione delle somme dovute ai creditori. Una conclusione a lungo attesa anche dal WWF, che attraverso il presidente Donatella Bianchi ha commentato:

Accogliamo con favore la decisione del giudice del Tribunale delle esecuzioni immobiliari di Tempio Pausania che ha assegnato definitivamente l’Isola di Budelli all’Ente Parco dell’Arcipelago della Maddalena e quindi allo Stato. Finalmente si conclude una tormentata vicenda amministrativa e giudiziaria sulle sorti della proprietà dell’isola.

Ora è tempo di governare al meglio questo bene e con esso l’intero arcipelago. Il WWF insieme ai ragazzi della Scuola Media di Mosso sono già impegnati nell’elaborazione del progetto dell’”isola dei ragazzi” che coniuga la rigorosa conservazione dell’area con una fruizione controllata e sostenibile.

17 maggio 2016
Lascia un commento