Bruciare calorie è uno dei metodi considerati più efficaci per tenere sotto controllo il proprio peso corporeo. Spesso tuttavia questo genere di attività viene associata unicamente, forse a volte in maniera un po’ forzata, con la frequentazione di una palestra.

=> Scopri 10 esercizi efficaci per bruciare calorie

L’iscrizione in palestra e la successiva frequenza non si susseguono però di pari passo nel 100% dei casi, in alcun casi per mancanza di volontà o pigrizia, in altri per difficoltà legate ai propri ritmi quotidiani. Alcuni esperti hanno realizzato una lista di 10 attività da svolgere nella vita di tutti i giorni per aumentare il dispendio calorico. Ecco quali sono:

  1. Muoversi a piedi – Lasciare l’auto nel parcheggio per quegli spostamenti, che non
    prevedono tragitti particolarmente lunghi, e fare una passeggiata può rivelarsi utile non soltanto per aumentare il consumo calorico, spiega il podologo Dave Wain, ma anche per schiarirsi la mente.
  2. Scendere da autobus o metro una fermata prima – Effettuare l’ultima parte del tragitto a piedi anziché completare il proprio viaggio sui mezzi pubblici può rappresentare un’altra valida soluzione per bruciare calorie. Inoltre se praticata sia andando al lavoro che al ritorno può tradursi in circa 15-20 minuti di esercizio giornaliero. Utile come tecnica motivazionale, sostiene la nutrizionista Lily Soutter, l’utilizzo di una app che misuri la distanza percorsa.
  3. Allenamento ad alta intensità con intervalli – Questo tipo di esercizio può essere svolto sia nel proprio soggiorno che persino in camera da letto, a patto di avere spazio sufficiente per l’esecuzione delle tecniche. Ogni attività andrà svolta al massimo delle proprie possibilità per un periodo limitato di tempo, circa 20 secondi, con intervalli di recupero fino a 40 secondi. Un esempio di ciò che è possibile eseguire è il “jumping jack”, sostiene Lily Soutter, tecnica di base che prevede un leggero salto con il contemporaneo allargamento di braccia e gambe.
  4. Pilates – Anche 5 minuti possono essere utili per praticare del buon Pilates. A sostenerlo è Lynne Robinson, autrice di “Pilates per la Vita” e co-fondatrice del Body Control Pilates, una scuola di esercizi basata sul Metodo Pilates. Persino un breve allenamento racchiude in sé la necessità di concentrarsi per una corretta esecuzione, migliorando la propria consapevolezza e bruciando calorie.
  5. Spostarsi in bicicletta – Preferire gli spostamenti in bici a quelli in auto rappresenta già una possibile attività fisica “brucia calorie”, prosegue Soutter, con l’effetto in alcuni casi di ridurre il tempo impiegato nel tragitto casa-lavoro nonché l’inquinamento cittadino.
  6. Pulizie domestiche – Le “faccende di casa” possono rivelarsi un valido aiuto per aumentare il consumo calorico secondo Muscle Food, con la pulizia dei vetri che può “fruttare” un dispendio di 125 calorie/ora.
  7. Puntare sugli amici – Una buona compagnia può rappresentare non soltanto un piacevole modo di trascorrere il tempo, ma anche una fonte motivazionale importante per esercitarsi con regolarità. Allenamento e “scusa” per vedere più spesso il proprio amico o la propria amica possono rappresentare le facce della stessa medaglia, concretizzabili ad esempio con una camminata a passo veloce insieme ogni mattina.
  8. Fare più sesso – Bruciare calorie e favorire un sonno migliore. Questi due importanti benefici che possono derivare dal sesso secondo la Dott.ssa Marilyn Glenville, che sottolinea come da tale attività deriverebbe inoltre un incremento della produttività nel giorno successivo.
  9. Muoversi spesso – Secondo gli esperti anche la necessità di battere costantemente il piede per terra o di fare avanti e indietro col busto quando seduti sulla sedia sono movimenti utili per bruciare calorie in eccesso, ai quali si dovrebbe quindi cedere di tanto in tanto.
  10. Saltare la corda – Portare sempre con sé una corda per saltare, ad esempio durante i viaggi di lavoro. Questa soluzione consentirebbe di esercitarsi anche nei momenti “morti” della giornata, bruciando un’importante quantità di calorie (circa ogni ora).

7 novembre 2016
Fonte:
Lascia un commento