L’arma segreta contro il diabete? I broccoli. Sembra assurdo, ma invece un recente studio ha scoperto che in questa particolare verdura vi è un composto che aiuta a ridurre i livelli di zucchero nel sangue.

=> Scopri proprietà benefiche e calorie dei broccoli

Il diabete di tipo 2 potrebbe così essere fermato mangiando, o consumando sotto forma di frullati, i broccoli. Se così fosse sarebbe una vera e propria rivoluzione nel mondo medico che farebbe anche risparmiare molto al NHS. Del resto, prima ancora di sapere dei broccoli, era risaputo che uno stile di vita più sano e particolare fosse un buon aiuto nella lotta al diabete

=> Leggi come coltivare i broccoli

Il professor Anders Rosengren dell’University Lund University of Diabetes Center, in Svezia, ha spiegato la grande funzionalità del broccolo nel ridurre gli zuccheri assorbiti. Il team di ricercatori è così all’opera per fare un estratto di broccolo e per studiare una dieta ad hoc in cui inserire il broccolo trasformandolo in cibo funzionale anche per coloro che non hanno ancora il diabete, ma hanno livelli di zucchero troppo alti nel sangue.

Lo studio è durato 12 settimane con 97 pazienti obesi: coloro cui è stato somministrato un germoglio concentrato di broccoli hanno poi riscontrato un abbassamento notevole nei loro livelli di glucosio. tutto merito del sulforafano, contenuto nei broccoli.

15 giugno 2017
Immagini:
Lascia un commento