Si chiama Bolletta Protetta ed è il nuovo servizio gratuito che Sorgenia mette a disposizione dei suoi nuovi clienti. In pratica si tratta di una copertura assicurativa sulle bollette energetiche che scatta se il titolare del contratto perde il lavoro o diviene temporaneamente inabile a seguito di un infortunio.

In questo caso, l’opzione Bolletta Protetta garantisce il rimborso delle bollette di luce e gas per un periodo di dodici mesi fino a un importo complessivo di mille euro per il segmento residenziale e di duemila euro per il segmento partita Iva.

Spiega Riccardo Bani, direttore generale di Sorgenia:

Abbiamo deciso di proporre questo servizio perché vogliamo essere davvero vicini ai nostri clienti e rendere ancora più concreta la nostra attenzione nei loro confronti. Ci auguriamo che nessuno debba mai far ricorso alla nostra polizza, ma se ce ne fosse bisogno noi saremo pronti ad aiutarlo, praticamente annullando la sua spesa per l’energia per un anno.

Il nuovo servizio di Sorgenia è frutto di un accordo tra la società energetica e MetLife, compagnia assicurativa internazionale presente sul mercato italiano nel ramo danni e vita. Bolletta Protetta, inoltre, prevede la collaborazione di Aon Affinity, struttura del gruppo Aon specializzata nello studio di programmi assicurativi.

15 maggio 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
I vostri commenti
Patrizia, venerdì 14 marzo 2014 alle9:21 ha scritto: rispondi »

Bell’iniziativa, la trovo utile e dimostra che a volte alcune aziende rispettano I consumatori. Ecco come funziona:

Marco, mercoledì 19 febbraio 2014 alle11:09 ha scritto: rispondi »

bell’idea, utile per i clienti sorgenia, senza dubbio, soprattutto in un periodo come questo. Speriamo di non doverlo usare però 

Lascia un commento