Bo, il cane della Casa Bianca, compie 4 anni

È letteralmente il The First Dog of The White House, ovvero il cane più importante d’America perché di proprietà del Presidente in carica Barack Obama. Anche se di lui si occupano le figlie Malia e Sasha alle quali Bo, il cane presidenziale, è giunto in dono ben quattro anni fa. Il piccolo cucciolone è cresciuto e recentemente ha compiuto gli anni.

Alla Casa Bianca hanno celebrato il quarto compleanno del dolce Bo, conosciuto come Cao de Agua Portugues dal pelo bianco e nero. La sua festa ha strappato un sorriso all’intera famiglia presidenziale, dopo il colpo accusato dal confronto con il candidato repubblicano Mitt Romney.

Bo è molto amato, tanto da essere considerato parte integrante della famiglia, proprio come un figlio. Queste le parole della First Lady, Michelle Obama, che adora questo simpatico batuffolo di pelo dal carattere amorevole. The First Dog ha un suo profilo Twitter molto seguito e presta la sua immagine in sostegno della campagna del Presidente Obama.

Il cane è anche un ottimo diplomatico, infatti grazie alla sua presenza nella stanza ovale gli incontri con personaggi importanti e Capi di Stato appaiono meno formali. A conferma del suo talento, una serie di foto del dietro le quinte che il sito della Casa Bianca ha deciso di mettere on line. In uno di questi scatti si vede Bo intento a farsi coccolare dall’elegante e splendente The Lady, leader dell’opposizione birmana Aung San Suu Kyi.

Il suo è un compito importante e speriamo possa portare fortuna a Barack Obama per le prossime elezioni, come accadde quattro anni fa per il suo insediamento alla Casa Bianca.

15 ottobre 2012
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento