In vista del debutto della nuova BMW X1, che sarà presentata ufficialmente al Salone di Francoforte in programma il mese prossimo, la casa tedesca continua a lavorare alla variante ibrida del suo nuovo SUV compatto e la cosa trova conferma in alcuni avvistamenti avvenuti nei giorni scorsi.

Un muletto camuffato della nuova BMW X1 ibrida è stato sorpreso e fotografato mentre si trovava su strada pubblica per svolgere i consueti test pre-produzione. Con le foto ufficiali già disponibili da qualche tempo, i pannelli mimetici inseriti dai tecnici in alcune zone strategiche possono apparire quasi superflui, ma in realtà ciò che interessa del prototipo è la natura della sua tecnologia propulsiva, che in questo caso è stata “tradita” dalla scritta presente nella parte alta delle portiere e sul paraurti posteriore.

Lo schema con doppio propulsore in uso sulla BMW X1 dovrebbe prevedere la presenza del motore elettrico da 88 cavalli in abbinamento al tre cilindri a benzina 1.5 TwinPower Turbo, un’unità capace di assicurare una potenza di oltre 135 cavalli e quindi perfetta per il SUV tedesco. In realtà non manca chi ipotizza una scelta diversa e avanza l’ipotesi che il costruttore di Monaco possa puntare su un più potente e grosso quattro cilindri 2.0 per incrementare ulteriormente le prestazioni.

La prossima novità ecologica di BMW dovrebbe eguagliare e raggiungere quanto fatto da altri modelli a propulsione alternativa del marchio, per cui è lecito aspettarsi dalla X1 Plug-In Hybrid consumi inferiori ai 2 litri per 100 chilometri, con emissioni altrettanto contenute che ne farebbero uno dei veicoli a baricentro basso più efficienti sul mercato.

A livello di dotazione, la variante a ridotte emissioni dovrebbe proporre quanto annunciato per le versioni a benzina e diesel, mentre a cambiare sarà sicuramente la data del debutto, che avverrà in un secondo momento rispetto all’arrivo sulle strade delle X1 tradizionali, attese nelle concessionarie per il 2016.

25 agosto 2015
In questa pagina si parla di:
bmw
Immagini:
Lascia un commento