Debutterà sul mercato solo tra un po’, probabilmente nel 2013, ma intanto le voci relative alla nuova Bmw i8 non si fermano sul Web e stavolta interessano il prezzo con cui la coupé ibrida di casa Bmw potrebbe arrivare nei concessionari. A rivelare le indiscrezioni è stato Automotive News, secondo cui il listino della sportiva tedesca potrebbe partire da una cifra di circa 100.000 euro.

Un tale prezzo si porrebbe come la naturale conseguenza degli obiettivi che Bmw vuole la centrare con la i8 e sarebbe giustificato, almeno in parte, dai contenuti che caratterizzeranno questo modello full hybrid del quale ancora non si conoscono molti dettagli.

La Bmw i8 ibrida sarà quindi una coupé (è prevista anche una versione spyder come quella delle immagini) destinata a quella fascia di pubblico che vuole abbinare prestazioni eccellenti, tipiche di una sportiva di razza, con i vantaggi che un’auto ibrida è in grado di assicurare in termini ambientali rispetto a un modello alimentato unicamente a benzina.

Dal punto di vista tecnico la Bmw i8 vanta uno schema full hybrid che affianca al motore quattro cilindri a benzina due motori elettrici sistemati sui due assi anteriore e posteriore. Secondo Bmw la vetturà, così configurata, è in grado di scaricare una potenza complessiva di circa 300 cavalli, assicurando al tempo stesso consumi contenuti e basse emissioni (in rapporto alla tipologia a cui appartiene il veicolo) senza perdere in fatto di piacere di guida, qualità assicurata anche dal nuovo telaio LifeDrive realizzato in fibra di carbonio.

15 giugno 2012
In questa pagina si parla di:
bmw
Fonte:
Lascia un commento