La Giunta comunale di Napoli ha sospeso i blocchi del traffico che erano stati fissati per le giornate di lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì. Restano invece in vigore, nell’ambito del provvedimento antismog voluto dall’amministrazione partenopea, le domeniche ecologiche, che raddoppiano di numero (due al mese, ndr) fino al 30 settembre.

Scrive il Comune di Napoli sul suo sito ufficiale:

Fino a settembre 2014 non saranno in vigore i dispositivi di limitazione al traffico e sono previste due domeniche ecologiche al mese, la prima e la terza domenica del mese, dalle 9.30 alle 13.00.

A partire da ottobre, i blocchi del traffico dovrebbero riprendere, ma con orari differenti: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30. Le domeniche a piedi torneranno ad essere una al mese.

Secondo un’intervista rilasciata dal vicesindaco e assessore all’ambiente Tommaso Sodano, la decisione di sospendere i blocchi infrasettimanali durante la stagione estiva è legata al fatto che nei prossimi mesi la situazione smog dovrebbe migliorare spontaneamente.

I dati peggiori sull’inquinamento atmosferico, infatti, si registrano di solito tra ottobre e marzo, quando agli scarichi del traffico veicolare vanno ad aggiungersi le emissioni causate dagli impianti di riscaldamento domestico.

19 maggio 2014
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento