La festa di Halloween è quasi arrivata ed è tempo di tirar fuori qualche idea di ricette per dolci. Dolcetti e leccornie sono infatti tipiche di questa festa tradizionale statunitense, i cui festeggiamenti ormai sono diventati una consuetudine anche in Italia.

I veri protagonisti della festa di Halloween sono i bambini che si divertono a mascherarsi da mostri, fantasmi o streghe e andare di casa in casa pronunciando la famosa frase “dolcetto o scherzetto”. Ma quali sono le ricette di dolci dedicati a questa festa? Ce ne sono tantissime e tutte deliziose e originali.

Sono numerosi, infatti, i dolcetti che si preparano per festeggiare Halloween. Tra questi ibiscotti rientrano a pieno titolo nel “repertorio” di golosità dalle forme bizzarre e divertenti.

Cominciamo la carrellata di ricette di dolci con le dita stregate, dei gustosi biscotti al burro che hanno la forma caratteristica di dita da strega. Questi biscotti vengono preparati con ingredienti semplici: burro, farina, uova, zucchero, vaniglia e lievito. Per rendere ancora più verosimile e spaventoso l’aspetto del dito da strega, basta porre una mandorla spellata nella parte superiore del biscotto che fungerà da unghia e tinteggiarla con un colorante alimentare rosso.

Un altro tipo di biscotti buono nel sapore e divertente nella forma sono i biscotti a forma di ragno o spider cookies, una combinazione di cacao e cioccolato arricchito dal sapore della liquirizia. È molto semplice prepararli, basta procurarsi dei biscotti al cacao rotondi farciti di vaniglia, delle caramelle rosse tipo smarties per rendere gli occhi dei ragnetti, fili di liquirizia e del cioccolato fondente. Per realizzarli sarà sufficiente fondere il cioccolato, passarlo sopra a ogni biscotto, attaccare da una parte e dall’altra i fili di liquirizia per fare le zampette e le caramelle nella sommità del biscotto per fare gli occhi.

Un’altra ricetta simpatica e sfiziosa è quella dei Fantasmini di Halloween. Si preparano con burro, zucchero, farina e albumi. Si ripone il composto in una tazzina di caffè o un piccolo stampino di metallo per ricavarne la forma di fantasmino. Una volta cotti si decorano con cioccolato tratteggiando sul biscotto gli occhi e la bocca e polverizzando con dello zucchero a velo: l’effetto fantasma è assicurato.

Infine, tra le ricette di dolci per Halloween non si possono dimenticare i biscotti simbolo della festa: i biscotti di zucca della strega perché preparati con l’emblema di questa festa, la zucca. Se avete già svuotato e intagliato la zucca e non sapete come utilizzare la polpa ecco un’idea per utilizzarla e per realizzare dei biscottini squisiti: sarà necessario lessare e schiacciare la zucca, amalgamarla poi con la farina, il burro, lo zucchero e le uova e plasmare l’impasto secondo la forma che si preferisce.

Esistono tante forme di ispirazione halloweeniana che non ci sarà che l’imbarazzo della scelta. Spennellate i biscotti con gli albumi montati a neve infornate e poi gustate insieme ai vostri bambini.

27 marzo 2013
Lascia un commento