Se siete degli estimatori della birra, questa notizia vi renderà felicissimi perchè vi dà una buona scusa per berne ancora, senza essere giudicati. Un team di ricercatori ha creato una “bionda” alcolica, ricca di probiotici e che quindi contribuirebbe a migliorare la salute dell’intestino e il sistema immunitario.

=> Birra aiuto naturale contro il dolore, leggi perché

Ci sono molti probiotici a base di latticini, ma fino ad oggi non esistevano birre contenenti anche probiotici, visto che questa bevanda contiene alcuni elementi chimici, come gli acidi di luppolo, che limitano la crescita e la sopravvivenza dei potenziali probiotici.

=> Scopri la birra dall’acqua piovana prodotta in Olanda

Da qui i ricercatori all’Università Nazionale di Singapore hanno inziato a studiare e fare ricerce sviluppando una birra acida che può supportare il ceppo probiotico noto come Lactobacillus paracasei L26. Spiega Chan Mei Zhi Alcine, che ha sviluppato la bevanda:

Per questa birra abbiamo utilizzato un batterio di acido lattico come microrganismo probiotico che utilizzerà gli zuccheri presenti per produrre acido lattico acidificante, dando vita a una birra con sapori acuminati e cotti.

Ad oggi le prove sull’efficacia o meno dei probiotici sono miste. Alcuni medici consigliano di prenderli se state anche assumendo dosi pesanti di antibiotici, per proteggere i vostri batteri intestinali e sperare di prevenire la diarrea. Potrebbero anche essere utile per le persone con problemi di salute e quindi secondo i ricercatori la nuova birra potrebbe aiutare a rafforzare tutto il sistema immunitario.

4 luglio 2017
Immagini:
Lascia un commento