Avionics V1 è una bici elettrica dal design molto particolare. Si tratta ancora di un progetto, ma questo modello ecologico dimostra che c’è ancora spazio nel mercato per le bici elettriche capaci di coniugare delle ottime prestazioni e uno stile davvero originale.

=> Scopri Weebot Aero e-bike pieghevole con autonomia di 70 km

Negli ultimi anni diversi produttori hanno commercializzato delle bici elettriche ispirate ad uno stile retro. Probabilmente avviene come risposta alle e-bikes comuni che spesso sembrano aggiungere un sistema elettrico ad una bici convenzionale, senza alcuna modifica nello stile.

Avionics V1 è il progetto di un mezzo ecosostenibile che non solo ha tutte le caratteristiche per essere considerato veloce, ma è anche bello da vedere. La bici elettrica è costruita su un telaio in acciaio, arricchito da parti in legno di jatoba e senza pezzi di plastica o di gomma in vista.

=> Bike+, la bici elettrica senza ricarica

Il progetto prevede la messa a punto di una bici elettrica con motore da 5000W, capace di raggiungere una velocità massima di 58 km/h. Il motore è alimentato da una batteria agli ioni di litio 24 Ah, che dovrebbe garantire una guida fino a 120 km. Il tempo di ricarica è di circa 2-3 ore.

La batteria e praticamente tutti gli altri componenti elettrici sono nascosti in una elegante scatola realizzata con legno di jatoba che trova posto nella parte inferiore del telaio e che è arricchita da cinghie di cuoio. Anche il faro è costruito all’interno di un rivestimento in legno di jatoba. Queste parti in legno danno un tocco di colore all’aspetto piuttosto a basso profilo della bici.

Avionics V1 non è ancora in produzione: è previsto il lancio di una campagna di crowdfunding nei prossimi mesi con offerte scontate fino al 40%. Se tutto andrà a buon fine la bici sarà disponibile per i sostenitori e poi per il pubblico in generale. Non si hanno ancora delle informazioni sul prezzo, che potrebbe essere più alto rispetto alle altre e-bikes considerando l’approccio artigianale, e di fascia alta, nella realizzazione del prodotto.

20 luglio 2017
Immagini:
Lascia un commento