Beyoncé e Jay-Z, la coppia più famosa dell’universo musicale nonché la più ricca dopo aver raggiunto il primo miliardo di dollari guadagnato insieme, hanno deciso di convertirsi alla dieta vegana. Non una decisione perenne, bensì un esperimento: seguiranno il regime alimentare per 22 giorni, per verificare possa essere un’alternativa valida per tutta la vita.

Ad annunciarlo è lo stesso rapper e produttore dal suo sito ufficiale. Il tutto nasce da una ricerca di psicologia analitica che l’artista avrebbe letto in tempi recenti: servono almeno 21 giorni alla mente umana per abituarsi a un cambiamento o rompere una cattiva abitudine. Così il musicista, accompagnato dalla bellissima moglie, tenterà per 22 giorni di mangiare solo cibo vegan e, qualora davvero le sue abitudini subiranno un cambiamento, continuerà per sempre.

L’esperimento, iniziato dalla serata di ieri, è stato preso con entusiasmo dalla coppia:

Il 3 dicembre, un giorno prima del mio 44esimo compleanno, inizierò una sfida di 22 giorni per diventare completamente vegano, o “a base di piante” come preferisco chiamarlo. Il tutto è nato qualche mese fa, quando un caro amico vegano mi ha sfidato a consumare una colazione vegana ogni mattina.

I coniugi Carter – questo il vero cognome di Jay-Z – non sono però nuovi alla dieta vegana. All’inizio del 2013 è emerso sulla stampa scandalistica come Beyoncé abbia fatto ricorso all’alimentazione veg subito dopo la nascita della piccola Blue Ivy, sua prima figlia. Il regime alimentare prescelto le avrebbe permesso di perdere rapidamente peso e di ritornare in forma, pronta per il suo tour mondiale “The Mrs. Carter Show World Tour”. Non è dato sapere se l’interprete di “Halo”, recentemente protagonista per una linea d’abbigliamento H&M e in attesa di pubblicazione del suo quinto album, sia tutt’oggi vegana, sebbene le indiscrezioni giornalistiche parlino di uno stile “parzialmente veg”. Sempre a inizio anno, Beyoncé aveva mandato su tutte le furie l’organizzazione PETA per il ricorso a un corsetto in pelle durante l’esibizione al Super Bowl.

4 dicembre 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Via:
Lascia un commento