Bere troppa acqua può fare male alla salute. Lo ha provato sulla sua pelle una 59enne britannica, che è stata costretta al ricovero ospedaliero in seguito a un consumo eccessivo di liquidi. Alla donna era stato consigliato di berne un bicchiere ogni 30 minuti per risolvere un problema alle vie urinarie, ma l’incauta paziente ha deciso di esagerare per risolvere “più in fretta e meglio” il proprio disturbo.

=> Scopri le novità sul decreto Bonus Acqua

Il consumo eccessivo di acqua si è però rivelato un’equazione assolutamente errata, portando la donna verso gravi conseguenze come livelli pricolosamente bassi di sodio nel sangue. L’abuso di acqua fino a tal punto è associato a un rischio di mortalità di poco inferiore al 30%.

Altri possibili sintomi principali associati a tale patologia sono mal di testa, nausea e vomito, mentre la paziente in questo caso ha mostrato anche difficoltà nel parlare. Come hanno commentato la Dott.ssa Maryann Noronha, del King’s College Hospital, in un suo studio pubblicato sul BMJ Case Reports:

Quando le persone stanno male tendono a bere davvero poca acqua perché è l’ultima cosa che vogliono fare e per questo possono disidratarsi molto rapidamente.

Per controbattere a questo rischio i medici devono dire “Assicuratevi di bere molta acqua”. Questo ha perpetrato il mito che è necessario bere molti litri d’acqua. Molte persone non lo fanno di norma, ma in questo caso prendono tutto alla lettera.

Al momento delle loro prescrizioni i medici dovrebbero essere più precisi al riguardo, conclude la Dott.ssa Noronha, indicando quanto più precisamente possibile il quantitativo da assumere:

I medici dovrebbero cercare di essere più specifici nei loro consigli. Io dico alle persone che quando sono malate dovrebbero consumare il loro normale volume di fluidi più un’ulteriore metà (per un apporto del 150%). Se bevi 3 litri non dovresti berne 6 quando sei malato.

5 dicembre 2016
Fonte:
I vostri commenti
pier luigi, mercoledì 7 dicembre 2016 alle11:05 ha scritto: rispondi »

Quanta acqua bisogna bere al giorno?

Lascia un commento