Premiato a Vienna il benessere sostenibile Made in Italy. Il Lefay Resort & SPA Lago di Garda ha ricevuto il premio, consegnato nella capitale austriaca, per i suoi percorsi orientati alla sostenibilità, che lo rendono la prima struttura “organica ed ecologica” in Italia.

Due i riconoscimenti ottenuti da Lefay SPA a Vienna, rilasciati dall’associazione austriaca “Health & Wellness“, “trend setter” del comparto benessere a livello europeo. Vittorie già conseguite nel 2013 e il 2015 come “Miglior Destination SPA” e nel 2014 con il rituale “La Vita nei Sensi”.

Ad essere premiati due nuovi percorsi proposti dal centro italiano all’interno di un “innovativo approccio olistico alla bellezza”: “Farfalla di Seta”, per la cura del viso, e “Il Fluire del Ruscello” per il trattamento del corpo.

I nuovi trattamenti ideati dagli esperti del Comitato Scientifico Lefay SPA Method affondano le proprie radici nell’utilizzo per fini estetici dell’agopuntura e di tecniche e massaggi mirati a ringiovanire e rimodellare corpo e viso. Strumenti che rendono i percorsi creati esempi di benessere sostenibili e non invasivi.

“Farfalla di Seta” rappresenta un incontro tra Occidente e Oriente, unendo l’agopuntura (per il rallentamento della formazione delle rughe e una maggiore elasticità della pelle) alla pratica di massaggi drenanti e modellanti per svuotare gli accumuli linfatici.

“Il Fluire del Ruscello” si compone invece di tre diverse fasi: la prima di diagnosi medica e prescrizione di un corretto percorso fitoterapico, svolto in accordo con i principi della medicina classica cinese; la seconda prevede la stimolazione dei “punti connessi agli organi in squilibrio energetico” mediante agopuntura, seguita dall’impiego di micro-elettrodi “impostati su determinate frequenze e intensità elettriche”; la terza prevede infine massaggi drenanti e anticellulite praticati mediante l’utilizzo del Gua Sha, strumento cinese tradizionale, secondo specifiche tecniche manipolative.

20 settembre 2016
Lascia un commento