Scritto da Giulia Mancini

“Il cibo ti fa bella” ripeteva mia nonna ogni volta che cercava di convincermi a mangiare qualcosa non proprio di mio gusto; sosteneva che le verdure facessero crescere i capelli, soprattutto quelle del minestrone. Ora che ci penso capisco fossero banali tentativi di corrompere la mia innocenza di bambina ma che l’alimentazione contribuisca al benessere è una verità indubbia; il vezzo femminile ogni tanto mi spinge ad abbandonare la cucina per sfruttare le proprietà di alcuni alimenti declinandoli in ricette di bellezza, un po’ come Poppea e Cleopatra con i bagni in latte d’asina.

Il miele è un rimedio di bellezza antichissimo, usato già in epoca romana, noto per le sue proprietà emollienti, rigeneranti ed esfolianti. Queste le 5 ricette di bellezza a base di miele per usare ingredienti presenti in casa, assicurandosi che il miele sia di origine biologica, preferibilmente non filtrato e integrale.

Maschera per pelle secca: sfrutta i grassi del frutto e l’azione emolliente del miele

  • ½ avocado
  • 2 cucchiai di miele di acacia
  • 1 cucchiaino di acqua di rose

Schiacciate l’avocado con una forchetta fino a ridurlo in poltiglia, aggiungete il miele e l’acqua di rose lavorando il tutto con un cucchiaio per ottenere un composto liscio e omogeneo; applicate sul viso evitando il contorno occhi e lasciate in posa per 15 minuti. Sciacquate con acqua tiepida. Volendo questo composto può essere usato come impacco per le mani screpolate dal freddo allungano un po’ il tempo di posa fino a 20 minuti.

Impacco levigante per il viso: sfrutta l’azione rigenerante del miele e idratante dell’olio di mandorle

  • 2 cucchiai di farina di mandorle
  • ½ cucchiaino di olio di mandorle
  • 1 cucchiaio di miele millefiori
  • 1 cucchiaino di yogurt

Mescolate tutti gli ingredienti in una ciotolina per amalgamarli completamente, evitando la formazione di grumi. Applicate su viso e collo, evitando il contorno occhi, e lasciate in posa 10 minuti; massaggiate con movimenti mentre lo applicate, a metà riposo e prima di sciacquare con acqua tiepida.

Maschera per pelli impure: sfrutta i poteri antibatterici del miele e astringenti dell’argilla

  • 2 cucchiai di argilla verde in polvere
  • 1 cucchiaio di miele di acacia
  • ½ albume
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Impastare tutti gli ingredienti insieme fino a ottenere un comosto liscio e omogeneo, se necessario aggiungere poche gocce di acqua calda. Stendere su viso e collo, avitando il contorno occhi, e lasciare in posa fino a completo indurimento; eliminare con una spugnetta imbevuta di acqua calda.

Scrub per il corpo: combina l’azione meccanica di miele, zucchero e crusca di avena per eliminare le cellule morte che opacizzano la pelle

  • 6 cucchiai di crusca di avena
  • 3 cucchiai di miele grezzo
  • 2 cucchiai di olio di mandorle

Amalgamate tutti gli ingredienti insieme per avere un composto omogeneo; spalmate su gambe, pancia, schiena e braccia insistendo sulle zone con maggiore ruvidità come i gomiti. Massaggiate per alcuni minuti con movimenti delicati e circolari per favorire l’azione meccanica e sciacquate sotto la doccia.

Sapone al miele: facile metodo per una saponetta lenitiva e profumata fatta in casa

  • 180 g di miele millefiori
  • 80 g di sapone di Marsiglia
  • 2 cucchiai di acqua di rose
  • 3 boccioli di rose essiccate

Grattugiate grossolanamente il sapone di Marsiglia e riunitelo in una ciotola insieme al miele; scaldate a bagnomaria mescolando di tanto in tanto fino a quando gli ingredienti non saranno completamente sciolti; aggiungete i boccioli di rosa sbriciolati tra le mani e l’acqua di rosa. Versate il composto caldo in una forma e lasciate solidificare a temperatura ambiente.
Volendo si può sostituire il miele millefiori con miele di acacia e le rose con 2 cucchiai di fiori di lavanda essiccati.

29 gennaio 2014
Lascia un commento