Latte detergente, tonico, crema idratante per il viso, lozione emolliente per la pelle: sono tanti i prodotti per la cura del corpo di uso quotidiano. Acquistare cosmetici e detergenti senza controllare l’INCI può esporre il nostro organismo a sostanze chimiche aggressive che non sono propriamente un toccasana per la pelle.

Secondo uno studio condotto dall’Environmental Working Group, mediamente una donna si espone a 165 ingredienti chimici ogni giorno mentre un uomo viene in contatto con circa 85 sostanze contenute nei prodotti per la cura del corpo maschile.

Per ridurre l’esposizione a sostanze aggressive e limitare i danni a lungo termine, è possibile ricorrere a ingredienti naturali, più delicati e sicuri per la pelle.

Alcuni prodotti organici sono dei veri e propri segreti di bellezza che possono avere più di un uso, riducendo il numero di flaconi presenti sulle mensole del nostro bagno e la spesa per la cura del corpo.

Per detergere e curare il benessere della pelle ecco sei prodotti che non dovrebbero mancare nel beauty case:

  1. Olio di vinaccioli – Ricco di antiossidanti, può essere utilizzato come struccante per il viso e come idratante. L’olio di vinaccioli è indicato anche per le pelli sensibili e per chi soffre di acne. Utilizzato anche da attrici come Emma Stone, questo prodotto è non comedogenico, vale a dire che non ostruisce i pori e permette alla pelle di respirare, riducendo la formazione di rughe e contrastando la formazione dei radicali liberi. Essendo molto delicato può essere impiegato anche per rimuovere le tracce di mascara, eyeliner e ombretto, idratando al contempo la pelle del contorno occhi. È sufficiente applicare qualche goccia di olio su un dischetto di cotone e procedere alla detersione del viso come con uno struccante tradizionale.
  2. Olio di argan – Il migliore alleato naturale per chi ha i capelli crespi e vuole domare le chiome ribelli proteggendo la piega dall’effetto dell’umidità. Basta applicarne qualche goccia sui capelli bagnati prima di procedere con l’asciugatura. L’olio di argan può essere utilizzato per creare una maschera ricostituente per i capelli sfibrati, da applicare qualche ora prima dello shampoo per ottenere una chioma più sana e luminosa. L’olio di argan può essere impiegato anche sul viso e sul corpo per idratare la pelle e sulle unghie come trattamento rinforzante.
  3. Aceto di mele – Un ottimo tonico per il viso grazie alle sue proprietà astringenti che riducono l’acne e il rossore, esfoliando la pelle del viso. Per non rischiare di irritare la pelle, è bene diluire due cucchiai di aceto di mele in una tazza di acqua prima di procedere con l’applicazione.
  4. Fragole – Schiacciate con una forchetta e mischiate al bicarbonato di sodio sono delle ottime sostitute delle strisce sbiancanti per i denti, grazie all’acido malico che rimuove le macchie. Lasciare agire la miscela per 5 minuti prima di lavare i denti come al solito; non utilizzare più di una volta alla settimana per non corrodere i denti.
  5. Avocado – Un ottimo idratante naturale. È sufficiente unire metà frutto maturo a un cucchiaino di miele e applicare la maschera sul viso per 10-15 minuti per avere una pelle morbida e idratata. Contro l’acne, l’avocado può essere unito a un albume e a un cucchiaio di succo di limone. Due fette di cetriolo fresco sistemate sugli occhi ridurranno il gonfiore mentre la maschera agisce. Utilizzare la maschera all’avocado non più di una volta alla settimana e rimuovere ogni traccia con dell’acqua tiepida.
  6. Olio di cocco – Ricco di vitamina E e acidi grassi ha proprietà antibatteriche, antivirali e antifungine. Olio di cocco, zucchero e qualche goccia di olio essenziale permettono di creare uno scrub casalingo profumato e naturale. L’olio di cocco è utile anche per limitare i tagli durante la rasatura e combattere il rossore della pelle dopo la depilazione.

13 agosto 2015
Immagini:
Lascia un commento