Una proposta interessante quella del locale Garage Cafè a Busto Arsizio, a Varese, che il 19 marzo organizzerà la Bau Bau Night. La serata, proposta in tandem con il negozio ZooPlanet, focalizzerà l’attenzione sulla creazione e realizzazione di una cena tutta in stile quattro zampe. Ospiti e protagonisti virtuali dell’evento saranno i cagnolini del Canile di Busto Arsizio, a cui verrà consegnato parte dell’incasso. Mentre la cena e il menu saranno rivolti ai commensali che vorranno gustare prelibatezze e golosità servite in comode ciotole. Un’idea spiritosa, divertente e molto interessante che potrà avvalersi del supporto e dell’arte dello Chef Filippo Magaraci. Per un meni originale, goloso e da leccarsi i baffi.

Tra le proposte un delizioso tortino di asparagi su salsa di Parmigiano, seguito da un risotto mantecato con zucchine e fori di zucca e rabarbaro. Tiramisù pera e cannella, panna cotta con riduzione di vin brulé e un bel biscotto a forma di osso. Il prezzo modico garantisce la possibilità di assaporare una cena interessante e al contempo di aiutare i cani meno fortunati. A fine pasto sarà possibile decidere se donare anche la ciotola al canile, oppure portarla a casa e consegnarla ufficialmente al quadrupede di affezione. Per partecipare alla serata è importante prenotarsi, così da aggiudicarsi ciotola e posto tavola.

Crescono costantemente gli eventi che coniugano cibo e canili, magari serate culinarie a base di piatti ricercati e originali oppure aperitivi con prodotti vegetariani e vegan. Fino alla più semplice ma sempre utile pizzata. L’idea è quella di focalizzare l’attenzione sulle necessità di canili e rifugi stimolando e spronando a una donazione, così da assicurare un pasto sempre caldo per gli esemplari costretti a vivere in un box. Tanti anche gli esercizi e i locali a tema che offrono golosità e realizzano ricette direttamente per i cagnolini di casa, così da diversificare e ampliare l’offerta permettendo a cane e proprietario di condividere insieme una serata fuori casa.

17 marzo 2016
Fonte:
Lascia un commento