I vantaggi della propulsione ibrida sbarcano nella flotta di Europcar a Milano. Grazie a un accordo con Toyota l’azienda di autonoleggio ha potuto aggiungere al proprio parco veicoli 200 esemplari dotati di doppio motore che promettono basse emissioni e consumi ridotti.

I modelli scelti per il capoluogo lombardo sono la Toyota Yaris Hybrid e la Toyota Auris Touring Sports Hybrid. Le vetture saranno in servizio a Milano città e all’aeroporto di Linate e avranno il duplice scopo di rendere più ecocompatibili le attività di autonoleggio di Europcar facendo conoscere al tempo stesso la tecnologia ibrida al pubblico.

I clienti potranno infatti provare direttamente il comfort e la silenziosità offerti dalle Toyota Yaris e Auris ibride, due qualità ancora più evidenti quando si decide di viaggiare in modalità elettrica, escludendo quindi il motore a benzina per spostarsi in città con zero emissioni. Nel commentare la collaborazione con Europcar, Andrea Carlucci, Marketing Strategy, Communication & Lexus Director di Toyota Motor Italia, ha dichiarato:

Ringraziamo Europcar per aver scelto la tecnologia Toyota Hybrid per queste nuove vetture disponibili a Milano. Questo testimonia la sua grande attenzione alla mobilità sostenibile all’interno dei centri urbani e garantisce ai clienti che sceglieranno di noleggiare una Toyota Hybrid di provare un’esperienza a bordo estremamente confortevole, grazie alla guida fluida, rilassante e silenziosa.

Ai vantaggi in termini ambientali e di comodità di viaggio i due modelli Toyota ibridi uniscono la possibilità di accedere all’Area C di Milano gratuitamente, quindi senza l’obbligo del pagamento del pass a cui devono sottostare invece tutti gli altri veicoli dotati della propulsione termica.

25 settembre 2014
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento