Anche i marchi fortemente legati alla tradizione come Bentley potrebbero aprirsi in futuro alle novità che stanno cambiando profondamente il mondo dell’automobile, comprese ovviamente le soluzioni per la propulsione alternativa che migliorano l’impatto ambientale dei veicoli.

Il costruttore inglese sta lavorando da tempo alla realizzazione di un veicolo a baricentro alto, un modello derivato dalla Bentley EXP 9 F Concept, che potrebbe arrivare sul mercato nel 2016 per diventare il primo SUV della storia del marchio.

La novità potrebbe essere identificata come Bentley Falcon e, stando alle più recenti indiscrezioni, sarebbe progettato per essere proposto anche in una versione ibrida.

Il pianale usato per il SUV di lusso Bentley avrebbe tra le sue caratteristiche la possibilità di ospitare uno schema ibrido plug-in, che andrebbe ad affiancarsi alle varianti dotate di motori tradizionali circa un anno dopo che queste saranno arrivate su strada.

La novità di una Bentley ibrida non sembra destinata a rimanere un evento isolato, in quanto alcune fonti parlano dell’intenzione di espandere in futuro la gamma dei modelli con doppio propulsore, andando a proporre probabilmente una variante ibrida per ognuno dei modelli che saranno presenti nel listino del prestigioso marchio inglese negli anni a venire.

9 gennaio 2014
Fonte:
Lascia un commento