Auto ibride Plug-in: Peugeot svela i modelli attesi nel 2019

Peugeot è pronta a lanciare la nuova gamma di auto ibride Plug-in. I nuovi modelli vengono indicati come in arrivo sul mercato a partire dal 2019, in anticipo di un anno rispetto all’entrata in vigore dei nuovi e più stringenti limiti in fatto di emissioni. I primi esemplari coinvolti da questa novità verranno presentati dal 4 al 14 ottobre 2018 presso il Salone dell’automobile di Parigi.

Sono tre i modelli Peugeot di auto ibride plug-in attisi nel 2019, basati su un benzina 1.6 PureTech che verrà affiancato da un motore elettrico da 110 CV (80 kW) e da un riduttore che garantirà la trazione a 4 ruote motrici. Si tratta del SUV 3008, della nuova 508 e della 508 Station Wagon. La potenza combinata dei propulsori sarà di 225 CV per la versione Hybrid, mentre la versione a trazione integrale Hybrid 4 potrà contare su 300 CV.

=> Leggi i dati sul mercato delle auto ibride in Italia

Tra le altre novità attese un cambio automatico a 8 rapporti e-EAT8 e una frizione multidisco, che sostituirà il convertitore di coppia al fine di garantire passaggi ottimali. Grazie a tali modifiche l’incremento di coppia è stimato in 60 Nm. Diverse le modalità di guida in dotazione alle nuove auto ibride plug-in Peugeot: qualora lo stato di carica della batteria lo permetta la partenza avverrà automaticamente a zero emissioni (100% elettrica); la modalità full electric sarà possibile fino alle velocità di 135 km/h, al di sopra della quale interverrà il motore termico; propulsore a benzina che subentrerà anche in caso di forti accelerazioni.

L’autonomia delle auto ibride Plug-in Peugeot in arrivo nel 2019 sarà intorno ai 60 km (ciclo omologazione WLTP), garantita da una batteria con capacità compresa tra gli 11,8 kWh (Hybrid) e i 13,2 kWh (Hybrid 4). Il guidatore potrà infine contare anche sulla funzione Brake, che ridurrà la velocità di marcia della vettura senza necessità di utilizzare il pedale del freno; verrà utilizzata, ad esempio nei tratti in discesa, anche per ricaricare più velocemente la batteria.

26 settembre 2018
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento