Auto elettriche: Volkswagen presenta la supercar con tecnologia ANSYS

Novità tra le auto elettriche con l’arrivo di Volkswagen I.D. R Pikes Peak, prima supercar del gruppo tedesco realizzata in collaborazione con ANSYS. La vettura è attualmente impegnata nella Pikes Peak International Hill Climb ed è ormai in procinto di tagliare il traguardo finale. La sportiva zero emission può contare su 680 cavalli.

La Volkswagen I.D. R Pikes Peak punta da subito a stabilire, con il pilota francese Romain Dumas, un nuovo record per quanto riguarda le auto elettriche. L’obiettivo è mostrare le caratteristiche di supercar sportiva durante la 96esima edizione della Pikes Peak International Hill Climb Race, in programma domenica 24 giugno 2018.

=> Scopri ID Vizzion, la berlina elettrica Volkswagen senza volante

Un percorso contraddistinto da 19,99 chilometri, al cui interno trovano posto 156 curve in salita e che prevede un’altitudine alla partenza di 2.682 metri (s.l.m) e di 4.302 m. sul livello del mare all’arrivo. Come ha sottolineato François-Xavier Demaison, direttore tecnico di Volkswagen Motorsport e responsabile del progetto I.D. R Pikes Peak:

La perfetta gestione dell’energia è un fattore cruciale per battere il record nella categoria delle auto elettriche a Pikes Peak. Il primo test drive a Pikes Peak ha avuto successo, dimostrando l’accuratezza delle simulazioni. Il nostro team crede molto nelle performance di questa macchina ed è impaziente di stabilire un nuovo record per la categoria.

=> Leggi quali sono pregi e difetti della nuova e-Golf Volkswagen

Fondamentale il contributo di ANSYS in fase di sviluppo del prototipo, sottolinea Volkswagen, soprattutto in relazione alla riduzione della densità dell’aria ad alta quota (-35%). Le tecnologie dell’azienda statunitense sono state impiegate per valutare la risposta della vettura a condizioni di guida non verificabili
in galleria del vento. Come ha dichiarato Shane Emswiler, Vice President and General Manager ANSYS:

ANSYS è in prima linea per guidare i progressi nel campo dell’elettrificazione e dei veicoli di prossima generazione con soluzioni multifisiche e di Pervasive Engineering Simulation. Il progetto Pikes Peak dimostra quanto siano importanti le soluzioni di simulazione ANSYS se si vogliono affrontare nuove sfide ed esplorare le nuove frontiere della propulsione elettrica.

20 giugno 2018
In questa pagina si parla di:
I vostri commenti
Giovanni Scarpa, mercoledì 20 giugno 2018 alle20:26 ha scritto: rispondi »

Sono ansioso di l’iter orenitare un’auto elettrica

Antonio, mercoledì 20 giugno 2018 alle19:34 ha scritto: rispondi »

per essere accessibili alla gente comune si devono abbassare il valore dei prezzi e portarlo a quello delle macchine a disel e benzina e cosi potremo comprarli tutti preferendo questa tebologia... speriamo al più presto.

Lascia un commento