Auto elettriche: Volkswagen presenta ID Vizzion, berlina senza volante

Volkswagen ha scelto il Salone di Ginevra 2018 per il lancio ufficiale della berlina elettrica I.D. Vizzion. Il nuovo modello della line “I.D.” è stato svelato in queste ore nell’anteprima stampa della fiera svizzera, in attesa di essere oggetto delle attenzioni dei visitatori attesi tra l’8 e il 18 marzo nella città elvetica. Si tratta del quarto veicolo della linea annunciato dalla casa tedesca dopo l’I.D., il SUV I.D. Crozz e la monovolume I.D. Buzz.

La I.D. Vizzion punta a inserirsi tra le auto elettriche con maggiore autonomia a zero emissioni con circa 665 chilometri percorribili con una singola ricarica. Doppio motore per la berlina “zero emission” tedesca, con 306 CV in dotazione e trazione integrale. La parte più interessante è però rappresentata dall’assenza di volante e pedali, sostituiti da una tecnologia di guida automatizzata di livello 5 (non ancora in dotazione alla vettura): sarà sufficiente impostare l’indirizzo che si vuole raggiungere per avviare la marcia.

=> Scopri pregi e difetti della nuova e-Golf Volkswagen

Restano da questo punto di vista alcuni dubbi sulla maturità di tale tecnologia, considerato che l’arrivo sul mercato della Volkswagen I.D. Vizzion è stato annunciato per il 2022 e molti sono ancora i passi da compiere per raggiungere un livello di piena affidabilità per questo genere di automatizzazione (attualmente si lavora sul livello 3).

=> Leggi di più su Volkswagen ID Buzz

Esternamente le linee sono morbide ed eleganti, mentre all’interno si sono adottate alcune soluzioni utili a sfruttare meglio lo spazio disponibile. Possibilità offerte anche dall’assenza di una vera e proprio consolle di comando, sostituita da un visore, che andrà indossato quasi con un occhiale, che permetterà di visualizzare i comandi virtuali e di utilizzarli attraverso il movimento della mano nell’aria.

6 marzo 2018
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento