Auto elettriche: un’altra Tesla Model S prende fuoco negli USA

Siamo a tre. Dopo la vettura che ha preso fuoco dopo aver impattato con un detrito metallico a Seattle e l’altra che si è incendiata dopo un frontale contro un albero in Messico, è successo che un’altra Tesla Model S prendesse fuoco.

Sembra davvero una maledizione quella di Tesla, e come sempre ricordiamo che anche le auto tradizionali a volte si infiammano, ma la terza volta nell’arco di due mesi comincia a diventare sospetta. Questa volta siamo nella città di Smyrna, in Tennessee, e la causa dell’incendio è stata ancora una volta una guida troppo spericolata. Stavolta è capitato che il guidatore abbia colpito nientemeno che un gancio di traino nei pressi di una ferrovia.

Il gancio ha colpito il telaio dell’auto, provocando l’incendio. Subito Tesla si è data da fare per minimizzare l’accaduto, dando la colpa al conducente imprudente, ma ha ammesso che farà ulteriori indagini per capire se la batteria o il sistema ad alto voltaggio possano essere coinvolti nell’incendio:

Ci siamo messi in contatto con l’autista, che non è rimasto ferito, e crede che la macchina gli abbia salvato la vita. Il nostro team sta andando in Tennessee per saperne di più su quello che è successo. Forniremo maggiori informazioni quando saremo in grado di farlo.

Questo è stato il commento ufficiale di Tesla dopo che la foto delle fiamme spente dai vigili del fuoco ha immediatamente fatto il giro del web grazie al tweet di un utente. Purtroppo la casa automobilistica in questo periodo si sente perseguitata dalla sfortuna.

In tutti e tre i casi infatti non si è trattato di un caso di autocombustione, ma nel primo è stato solo accidentale mentre negli altri due l’incidente è stato dovuto all’imprudenza alla guida. Come detto, ogni anno sono migliaia i casi di auto, anche a benzina o diesel, che prendono fuoco, ma sembra che dietro a ogni incendio di auto elettrica, in particolare della Tesla, ci sia pronto qualche telefonino pronto a scattare una foto.

8 novembre 2013
In questa pagina si parla di:
Fonte:
I vostri commenti
zil, lunedì 11 novembre 2013 alle8:09 ha scritto: rispondi »

Non facili le domande del quiz di Focus "Quanto ne sai di auto elettriche"...

arturo , venerdì 8 novembre 2013 alle19:53 ha scritto: rispondi »

tre tesla che hanno preso fuoco, per altro solo la parte anteriore, senza che nessuno dei conducenti, o passeggeri, abbia subito danni, mi sembra già un ottimo risultato. Nella mia vita ho assistito a due auto che prendevano fuoco in un incidente, sulla prima una fiat 750 che è andata a sbattere contro un albero causa una errore di guida ci sono rimasti in 3 la seconda un'alfetta mi pare, dopo un tamponamento in autostrada siamo riusciti ad estrarre il guidatore per miracolo prima dell'esplosione del serbatoio.

Lascia un commento