La tanto attesa Tesla Model X mercoledì scorso è stata avvistata ad Alameda in California. A postare la foto del SUV elettrico della casa automobilistica americana è stato un utente di Instagram, Brandon Kiehne.

Kiehne ha fotografato la Tesla Model X mentre veniva rimorchiata da un camion presso uno degli ingressi del campo di aviazione di Alameda, chiuso al pubblico. Kiehne ha chiesto di poter osservare da vicino l’auto elettrica, ma ha ottenuto in risposta un secco no.

L’utente di Instagram ipotizza che il veicolo avvistato sia una Tesla Model 3. Questo modello esiste però soltanto sulla carta. Inoltre, le linee sono chiaramente quelle della Tesla Model X. I dettagli del crossover elettrico sono stati già ampiamente svelati nel corso di diverse esposizioni automobilistiche, quando Tesla ha tolto i veli ai prototipi.

L’avvistamento della Tesla Model X fa supporre che l’auto debutterà entro quest’estate negli Stati Uniti. Dalla foto si notano alcune caratteristiche del nuovo modello di casa Tesla: oltre alla reintroduzione degli specchietti laterali e alle sospensioni superiori, possiamo notare che il design della maniglia unica è rimasto invariato mentre a subire delle modifiche sostanziali è stata la sezione posteriore del veicolo.

Tesla Model X avvistata California

Secondo le prime indiscrezioni la Tesla Model X, disponibile in Europa a partire da inizio 2016, potrà trasportare fino a sette adulti. Il modello coniugherà le prestazioni di un’auto sportiva, con sportelli ad ala di gabbiano, alla tecnologia e al comfort della Model S. Elon Musk ha promesso che le prestazioni della Model X non avranno nulla da invidiare a quelle di un SUV a benzina.

L’auto dovrebbe essere disponibile in due versioni, con batterie da 60 e 85 Kwh. Oltre alla Rear Wheel Drive, con due ruote motrici a trazione posteriore, la Tesla proporrà altri due equipaggiamenti: la Dual Motor All-Wheel Drive, con quattro ruote motrici a doppia trazione, e la Model X Performance Dual Motor All-Wheel Drive, la versione più sportiva del modello, con trazione integrale.

Il prezzo dovrebbe partire da 72.600 euro per la versione con batteria da 60 kWh. I più curiosi possono sbirciare anche un primo video della Tesla Model X, registrato nel corso di un test sulla pista d’aviazione di Alameda.

30 gennaio 2015
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Immagini:
I vostri commenti
cssf, venerdì 30 gennaio 2015 alle16:04 ha scritto: rispondi »

La Model X sarà disponibile solo con trazione integrale.

Lascia un commento