L’arrivo sulle strade della Tesla Model X potrebbe essere sempre più vicino, almeno stando alle notizie che arrivano direttamente dalla California, dove un esemplare del SUV elettrico di lusso è stato fotografato da un appassionato a Culver City, località distante poco più di una decina di chilometri dal centro stile che Tesla possiede ad Hawtorne.

Dalla foto scattata si evince che la linea della Model X è praticamente identica a quanto mostrato tempo fa da Tesla, con l’unica eccezione che, al posto delle telecamere laterali, ci sono qui dei più comuni e tradizionali specchietti retrovisori esterni.

L’esemplare è caratterizzato da una livrea bianca e monta cerchi in lega a sette razze, due soluzioni che fanno cadere immediatamente la possibilità che possa trattarsi di un muletto sorpreso durante una sessione di prove su strada. L’ipotesi più probabile è quindi che la vettura fosse appena uscita dal centro di Tesla di Hawtorne, ma c’è anche chi ipotizza possa trattarsi di un esemplare destinato ad essere trasportato nel Michigan per mostrarsi al pubblico del Salone di Detroit.

Questa possibilità consentirebbe alla Model X si beneficiare di una vetrina internazionale, anche se il costruttore di Palo Alto ha fatto capire più volte l’intenzione di presentare i propri modelli in eventi dedicati e non durante un salone in cui sono presenti praticamente tutti i gruppi concorrenti.

La Tesla Model X è attesa sul mercato entro il 2014, quando porterà in dotazione un sistema di propulsione elettrica in grado di assicurare ottime prestazioni e una buona autonomia, senza dimenticare la possibilità di una versione a trazione integrale che ben si sposa con l’impostazione a baricentro alto del modello.

8 gennaio 2014
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento