La Tesla Model 3 si avvicina a grandi passi sul mercato e la conferma che tutto procede al meglio è giunta direttamente da Elon Musk, CEO e co-fondatore del marchio di Palo Alto che, come spesso gli capita, ha affidato a Twitter alcune informazioni relative al nuovo modello.

Sul popolare sito di micro blogging Musk ha confermato che la Tesla Model 3 sarà svelata il prossimo marzo e per quella data si darà il via alle ordinazioni. La berlina elettrica andrà in produzione entro due anni, quindi nel 2017, e consentirà di portare a pieno regime la Gigafactory del gruppo in Nevada.

L’imprenditore americano non si è però limitato solamente ai dettagli riguardanti le tempistiche, ma ha confermato che la Model 3 sarà la Tesla più economica in commercio quando arriverà sul mercato, potendo contare su un prezzo di listino pari a 35.000 dollari, ovvero l’equivalente di circa 31.100 euro al cambio attuale.

La Tesla Model 3 sarà una berlina elettrica di taglia media (segmento D) capace di fare concorrenza alle rivali dirette, con particolare riguardo alla concorrenza tedesca che da sempre recita un ruolo di primo piano in questa fascia di mercato. La proposta di Tesla avrà dalla sua parte le zero emissioni, una probabile autonomia di 320 chilometri e una serie di soluzioni innovative che la faranno apparire diversa da quanto offerto dalle rivali, almeno stando alle parole dello stesso Musk.

Il prezzo più abbordabile rispetto alla Model S e al crossover Model X, il cui debutto è atteso a settembre, consentirà a Tesla di raggiungere un pubblico più ampio rispetto a quello coperto con i modelli attuali, portando così la propulsione elettrica di Palo Alto a nuovi livelli in attesa di ampliare ulteriormente la gamma negli anni a venire.

3 settembre 2015
In questa pagina si parla di:
Fonte:
I vostri commenti
carlo arienta, sabato 12 dicembre 2015 alle22:37 ha scritto: rispondi »

EGR. SIGG. sono interessato al modello 3 e chiedo se è prevista una batteria con km.500 di autonomia e tutti gli accessori del modello maggiore. grazie delle informazioni ed in attesa di riscontro vi invio i più distinti saluti carlo arienta

Lascia un commento