Cinquecentomila esemplari di auto elettriche saranno vendute globalmente nel 2015. Per la precisione 480.000 secondo le stime fatte da Frost & Sullivan. La società ha stimato un boom nelle vendite favorito da una maggiore consapevolezza alla sostenibilità ambientale da parte degli acquirenti. Complessivamente le auto elettriche presenti su strada arriveranno a toccare le 10 milioni di unità entro il 2020.

A trainare la crescita saranno prevalentemente l’Europa e la Cina, due mercati da tenere d’occhio già da quest’anno secondo la società di ricerca britannica.

Queste le parole di Anjan Hemanth Kumar, Programme Manager di Frost & Sullivan:

I costruttori di veicoli non sono messi sotto pressione soltanto per l’adozione di auto verdi, ma hanno anche bisogno di trovare il giusto mix di tecnologie per abbassare la media delle emissioni della propria gamma. L’industria automobilistica sta perseguendo tecnologie motoristiche avanzate. È difficile trovare la giusta combinazione. D’altra parte, l’elettrificazione è una tendenza importante dal micro ibrido ai veicoli a batteria e celle a combustibile.

19 febbraio 2015
Fonte:
I vostri commenti
Wallie, venerdì 20 febbraio 2015 alle10:18 ha scritto: rispondi »

Molto interessante, peccato che residenti in Italia possiamo solo stare a guardare, essendo indietro per quanto riguarda le colonnine di ricarica.

Lascia un commento