Nuova rete di ricarica rapida per auto elettriche in arrivo. Il progetto si chiama IONITY ed è scaturito dall’impegno comune profuso da 5 big del settore automotive come BMW, Daimler, Ford e dal gruppo Volkswagen in rappresentanza di Audi e Porsche. Sul tavolo 400 punti di “fast-charge” che saranno distribuiti in tutta Europa al fine di stimolare la crescita del settore “zero emission” supportando il crescente numero di vetture atteso nei prossimi anni.

=> Scopri l’ipotesi ricarica delle auto elettriche con i droni avanzata da Amazon

Le stazioni che faranno parte della ricarica rapida per auto elettriche IONITY faranno affidamento sullo standard europeo CCS – Combined Charging System, che utilizza una presa del tipo Combo2, disponendo inoltre di una capacità di ricarica fino a 350 kW (superiori non soltanto ao 25 kW delle colonnine standard, ma anche ai 43 kW del progetto EVA+ e ai 120 kW dei Tesla Supercharger). L’obiettivo è quello di ridurre in maniera netta i tempi di ricarica attualmente previsti e consentire l’approvvigionamento di energia a un numero quanto più possibile esteso di veicoli.

=> Leggi i dati sulla crescita del mercato italiano delle auto elettriche

L’arrivo delle prima stazioni di ricarica rapida IONITY è atteso entro dicembre e interesserà Germania, Norvegia e Austria, in punti disposti a intervalli di 120 chilometri. Il completamento dell’intero progetto è invece atteso entro il 2020. Come ha sottolineato Michael Hajesch, a capo del progetto IONITY:

Il primo progetto integrato per l’installazione di stazioni di ricarica veloce in Europa ricoprirà un ruolo essenziale per allargare il mercato e l’appetibilità delle auto elettriche. Il progetto IONITY servirà ad assicurare ai nostri clienti la comodità di ricaricare rapidamente la vettura e saldare il conto con pagamenti elettronici. L’obiettivo è naturalmente agevolare i viaggi lunghi in modalità elettrica.

3 novembre 2017
I vostri commenti
renzo, venerdì 3 novembre 2017 alle17:43 ha scritto: rispondi »

della serie: BASTA VOLERE! In 15 minuti si fa il pieno in una Tesla model S 85. in 15 minuti si fa il pieno in una Tesla model S 100, se ha un residuo di carica del 15%. in 12 minuti si fa il pieno in una Tesla Model 3 da 70KWH. in 5 minuti si fa il pieno in una Zoe 41 KWH. tutto ciò se i costruttori si adegueranno a questi SUPER-SUPER-CHARGER.

Lascia un commento