Nascerà nei Paesi Bassi la più grande rete di ricarica rapida per veicoli elettrici. A costruire le infrastrutture sarà la società ABB, u’azienda specializzata nella realizzazione di soluzioni per questo genere di mezzi a zero emissioni allo scarico.

ABB lavorerà in collaborazione con Fastned puntando a costruire ben 200 stazioni di ricarica elettrica lungo le autostrade olandesi entro i prossimi tre anni. Il progetto prevede che ognuna delle stazioni sarà dotata di diversi caricabatterie veloci multi-standard, in modo da adattarsi praticamente a ogni marca e modello di automobile elettrica attualmente in commercio.

In particolare si punterà sui modelli Terra 52 e Terra 53, che hanno il vantaggio di consentire una ricarica in circa 15 o 30 minuti, senza dimenticare la facilità di utilizzo che sarà assicurata da una struttura cloud basata su standard aperti, evitando quindi soluzioni proprietarie al fine di mettere in piedi un sistema di pagamento semplice e alla portata di tutti i clienti.

Le stazioni avranno delle coperture caratterizzate da pannelli solari, mentre le prime colonnine di ricarica Terra saranno consegnate nel mese di settembre per arrivare alla consegna e alla messa in servizio dell’intera rete entro il 2015.

Una volta messo in atto, il progetto olandese sarà a disposizione di 16,7 milioni di abitanti e garantirà una distanza massima da una stazione all’altra inferiore a 50 chilometri, ovvero un limite ampiamente sufficiente per evitare che gli automobilisti si ritrovino a secco di energia elettrica durante un viaggio lontano da casa.

11 luglio 2013
Fonte:
ABB
I vostri commenti
Marco, lunedì 22 luglio 2013 alle15:34 ha scritto: rispondi »

Egregio sig. Egisto, sono molto favorevole a questo progetto. Guido una city car elettrica made in italy (quadriciclo per il codice della strada italiano) da ormai 10 anni. Da poco piu'di un anno , insieme ad altri amici (soci fondatori) abbiamo creato un'Associazione onlus "Suvvia, guidiamo elettrico!". Sono un sociologo appassionato di veicoli elettrici. Stiamo preparando un evento : Raduno di veicoli elettrici in Liguria; ..ma, siamo disponibili eventualmente a realizzarlo in altre regioni. Ho gia' fatto oltre 40.000km nella mia citta' _Genova . Anch'io stavo pensando di realizzare un progetto di microcar elettrica ma stavo cercando le persone "giuste". Alcune le ho gia' trovate. Aspetto una sua risposta. Ps.: per fare in modo che si diffondano questi elettro quadricicli, bisogna pero riuscire a contenere il prezzo di vendita, impresa assai difficile. A mio parere, il prezzo di vendita non dovrebbe superare i 5000/6000 euro. A presto Marco C. cell. 347 - 69 24 531 e-mail : elettronmark@libero.it

egisto mantovani, venerdì 12 luglio 2013 alle1:35 ha scritto: rispondi »

Ho lavorato x 2 anni e mezzo su progetto microcar elletrica. Sarebbe interessante collaborare con entita' specializzae ed interessate. I worked over 2 years on project for electric microcar . It could be veryinteresting to partecipate again on this kind of projects Let, s soon keep in touch Ind regards0

Lascia un commento