Anche Seat si prepara a fare il proprio ingresso nel già competitivo settore delle auto elettriche di nuova generazione. Il primo modello a zero emissioni per il marchio di Martorell sarà lanciato nel 2019, vale a dire prima della presentazione di una inedita “Sport Utility” di grandi dimensioni e dopo il debutto – previsto per il 2017 – della “baby – SUV” Arona.

=> Leggi gli aggiornamenti dal mondo delle auto elettriche

La novità, anticipata in queste ore dai vertici Seat e immediatamente captata dal Web, rientra a pieno titolo nell’articolato progetto Volkswagen (al quale Seat fa capo), relativo al debutto di 30 nuovi modelli elettrici entro il 2025 che intende porre il Grupo VAG in una posizione di primo piano nel settore della mobilità sostenibile a livello mondiale.

Del resto, sul taccuino delle priorità, da parte dei “piani alti” Seat, è presente da tempo un nuovo sistema di propulsione eco friendly. Non tanto ibrido, come riportano alcune fonti online, quanto 100% elettrico.

A questo proposito il magazine britannico Autocar riporta, sulla scorta di alcune dichiarazioni arrivate da ambienti Seat, che la scelta di una motorizzazione elettrica per il nuovo modello zero emissioni previsto per il 2019 risulterebbe più appetibile, rispetto all’ibrido, per una questione di costi: più elevati nel modulo benzina–elettrico in confronto alla motorizzazione a zero emissioni.

20 ottobre 2016
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Immagini:
Lascia un commento