Oltre alla nuova Micra, che vedremo all’imminente Salone di Parigi (in programma per il pubblico da sabato 1 a domenica 16 ottobre), per Nissan potrebbe presto arrivare un inedito modello elettrico di piccole dimensioni, che si posizionerebbe nel “segmento B” e amplierebbe le proposte zero emissioni per la società giapponese. La notizia in queste ore viene ripresa da alcune fonti Web, e a breve termine potrebbe essere confermata dai vertici del marchio produttore di Leaf.

La recente anticipazione della concept sportiva Bladeglider (vettura dall’inconsueta disposizione “a freccia” dei sedili a bordo, presentata lo scorso agosto a Rio de Janeiro e rimasta in esposizione all’Olympic Park) sulle prime avrebbe fatto pensare a un progetto dichiaratamente sportivo per il futuro Nissan a trazione elettrica.

Una indiscrezione (pubblicata nelle scorse ore dall’edizione online di AutoExpress), avanzata dal responsabile dei programmi EV di Nissan per l’Europa, Gareth Dunsmore, metterebbe al contrario l’accento su programmi più vicini alle esigenze della “tradizionale” mobilità quotidiana:

Abbiamo investito più di 5 miliardi di dollari nell’engineering dell’auto elettrica, a cominciare da Leaf. Per questo dobbiamo fare in modo che la nostra ricerca riesca a soddisfare più tipologie di clienti possibile. Per l’Europa, questo potrebbe tradursi nella delibera di nuovi modelli del segmento B.

In sostanza, secondo i rumors, sulla scrivania dei “piani alti” Nissan ci sarebbe una “super mini” elettrica da inserire nel segmento di Ford Fiesta e delle Suv – crossover più piccole.

Probabile a questo punto, e sempre che la notizia venga confermata più avanti, la condivisione della piattaforma tra la “baby” elettrica Nissan e la rinnovata edizione di Renault Zoe, la cui anteprima è prevista proprio al Salone di Parigi (ricordiamo che Nissan e Renault sono da tempo alleate in una partnership tecnica rivolta allo sviluppo della mobilità a zero emissioni).

Altrettanto possibile sarebbe lo sviluppo di una inedita crossover di piccole dimensioni, magari da allestire sulla “base” B0 che costituisce l’”ossatura” di Nissan Juke.

26 settembre 2016
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento