La rete di ricarica rapida di Nissan dedicata ai veicoli elettrici va pian piano ampliandosi e in queste ore è arrivata anche in Veneto grazie ad Ikea. Il gruppo svedese e il costruttore giapponese hanno avviato infatti una sperimentazione che si è al momento concretizzata nell’installazione di una colonnina di ricarica rapida Nissan CHAdeMO presso il centro commerciale Ikea di Padova.

La novità rappresenta il primo esempio di questo genere in un negozio italiano di Ikea e ha lo scopo di incentivare la propulsione elettrica agevolando i clienti che si recheranno presso la struttura. La colonnina consentirà infatti di lasciare le vetture in ricarica mentre ci si trova nel centro commerciale, così da sfruttare il tempo di fermo durante l’effettuazione degli acquisti per rifornire le batterie.

La tecnologia di ricarica rapida CHAdeMO (CHArge de Move) di Nissan consente di fare il pieno di energia elettrica in meno di mezz’ora ed è quindi in grado di servire un buon numero di clienti durante l’orario di apertura del punto vendita.

La struttura installata in questi giorni a Padova si aggiunge ai 14 punti di ricarica realizzati finora da Nissan in Italia e fornisce 50 kW di corrente continua tramite un connettore speciale progettato per sostenere fino a 100 kW. Commentando la notizia, Alberto Sabatino, Direttore della Business Unite dei Veicoli Elettrici del costruttore automobilistico, ha dichiarato:

Siamo orgogliosi di contribuire in modo concreto allo sviluppo della mobilità a zero emissioni, non solo tramite i nostri veicoli 100% elettrici ma anche attraverso le nostre infrastrutture di ricarica rapida.

Questo è l’esempio di come, oggi, la mobilità elettrica rappresenti un’applicazione reale ed efficiente di mobilità in un habitat ideale come quello dei negozi IKEA, dove i veicoli elettrici possono rappresentare un vero valore aggiunto sia per i clienti privati, con Nissan LEAF, che commerciali, con Nissan e-NV200.

L’iniziativa che vede collaborare Ikea e Nissan si inserisce all’interno del programma “People and Planet Positive” che ha lo scopo di portare avanti le politiche sostenibili sensibilizzando l’opinione pubblica sul tema del rispetto ambientale.

5 marzo 2015
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento