Auto elettriche: Google Maps segnalerà le colonnine di ricarica

Google Maps decide di supportare chi sceglie di utilizzare delle auto elettriche segnalando le colonnine di ricarica presenti sul territorio. La novità è stata introdotta a livello globale, seppure al momento siano segnalate dal colosso di Mountain View, anche per l’Italia, le reti appartenenti a Tesla e Chargepoint. Le informazioni saranno disponibili in app sia per iOs che Android.

Verranno segnalate da Google Maps anche le colonnine di ricarica di alcune reti nazionali specifiche, anche se in questa prima fase di lancio questa opzione non sarà disponibile per l’Italia. Nel Bel Paese sono attualmente indicati soltanto i punti installati da Tesla. Qualche limitazione anche per gli utenti statunitensi, che non vedranno comparire sulla app i punti appartenenti alla rete Electrify America (creata da VW dopo lo scandalo Dieselgate).

=> Leggi le novità in arrivo a Roma per la ricarica delle auto elettriche

La ricerca delle stazioni di rifornimento per auto elettriche sarà semplice: sufficiente cercare le chiavi “EV Charging” o “stazioni di ricarica”; la app si attiverà per fornire indicazioni sulle più vicine e ne descriverà potenze, tipologia, prezzi e recensioni (incluso anche un sistema di “rating”).

In questa prima fase non sarà tuttavia presente un’indicazione spesso importante per chi ha scelto le auto elettriche: la disponibilità della colonnina, ovvero se il punto di ricarica è già impegnato o se può essere immediatamente utilizzato.

19 ottobre 2018
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento