Auto elettriche: Ford investirà 11 miliardi entro il 2022

Ford investirà 11 miliardi di euro entro il 2022 su auto elettriche e ibride. Ad annunciarlo la stessa casa automobilistica statunitense, che si spingerà quindi oltre il precedente obiettivo di spesa pari a 4,5 mld entro il 2020. Diversi i modelli che vedranno la luce, con il costruttore che annuncia “l’elettrificazione” della sua intera gamma di autovetture.

Auto elettriche e ibride, ma anche ibride plug-in nel futuro a breve termine di Ford, che ha assicurato la produzione entro il 2022 di 40 modelli tra zero emissioni e ad alimentazione ibrida. Tra queste, assicura la casa automobilistica statunitense, anche alcune sportive elettriche. L’occasione per l’annuncio l’ha offerta il Detroit Auto Show, in programma nella metropoli USA dal 13 al 28 gennaio 2018.

=> Scopri le panchine intelligenti Ford Smart Benches

Nello specifico saranno 16 le auto elettriche nel futuro di Ford, mentre 24 saranno ibride o ibride plug-in. Un annuncio che arriva quasi in contemporanea con il commento di Sergio Marchionne che ha sostenuto, nonostante si sia sempre mostrato scettico verso la motorizzazione elettrica, che il numero di veicoli elettrici rappresenterà la metà dell’intera produzione automobilistica al 2025.

=> Leggi i dati del rapporto Ford 2017 sulla sostenibilità

Si tratterà di un enorme passo in avanti per il costruttore statunitense, che attualmente vende negli USA un solo veicolo 100% elettrico, la Ford Focus. L’investimento nella mobilità a ridotte o zero emissioni non interesserà tuttavia solo il mercato d’Oltreoceano, ha spiegato Jim Farley (a capo dei mercati globali di Ford), ma vedrà l’Europa co-protagonista del progetto.

15 gennaio 2018
In questa pagina si parla di:
Immagini:
Lascia un commento