Auto elettriche: Ford BEV, svelato il modello ispirato alla Mustang

Ford ha svelato le prime informazioni e immagini relative alla BEV. La vettura elettrica ispirata alla Mustang è l’auto che aprirà le porte al nuovo progetto dell’Ovale Blu, che punta a inserire nel mercato 16 nuovi modelli 100% elettrici entro il 2022. Più ridotti i tempi d’attesa per la BEV, che dovrebbe compiere il suo debutto entro il 2020.

Ford BEV è il primo modello sviluppato dal Team Edison di Ford per il nuovo progetto di elettrificazione della linea dell’Ovale Blu. Le prime informazioni trapelate fanno riferimento nello specifico all’autonomia della vettura “Mustang Inspired”, che dovrebbe attestarsi intorno alle 300 miglia (482,803 km). La BEV sarà quindi l’apripista del nuovo corso Ford, che grazie alle 16 nuove auto elettriche in arrivo porterà a 40, entro il 2022, il numero dei propri modelli elettrificati.

=> Leggi di più sul rapporto Sostenibilità Ford

Un orizzonte quelle delle auto elettriche e dei veicoli elettrificati che rappresenterà un’importante quota del futuro di Ford secondo quanto ha sottolineato Darren Palmer, Global Product Development Director del Team Edison di Ford:

La clientela interessata ai veicoli elettrificati è sicuramente proiettata verso il futuro e il nostro team è concentrato al 100% per essere in grado di consegnare loro nuove automobili che possano appassionarli, ma anche per garantirgli un intero ecosistema “elettrificato” che funzioni in modo impeccabile.

7 settembre 2018
In questa pagina si parla di:
I vostri commenti
emilio FEDELE, lunedì 10 settembre 2018 alle11:03 ha scritto: rispondi »

non vedo l'ora di acquistare una auto elettrica a un prezzo decente!!!

franco , venerdì 7 settembre 2018 alle13:17 ha scritto: rispondi »

mi fa enormemente piacere sapere che anche ford uscirà con l'auto 100% elettrica . è arrivato il momento del cambiamento totale per il trasporto e la fine del petrolio . mi auguro che anche la fine del carbone venga presto per vedere trasformata la acciaieria di taranto in una vera acciaieria elettrica .

Lascia un commento