L’uso di un’automobile elettrica come la Nissan Leaf può portare in media a un risparmio di 24 euro al mese rispetto a un modello alimentato in maniera tradizionale, con un calo dei costi di esercizio che può arrivare fino al 60% della spesa mensile per il carburante. A trarre queste conclusioni è uno studio condotto, per conto di Nissan, presso un campione di famiglie con figli residenti sul territorio europeo.

Il costruttore giapponese ha affidato a un gruppo di antropologi della Stripe Partners il compito di studiare le esigenze e le preferenze di diverse famiglie di Gran Bretagna, Italia, Spagna, Francia e Norvegia. Dai dati raccolti è emerso che il contenimento dei costi assicurato da un modello elettrico è ai primi posti tra i fattori che indirizzano la scelta verso una vettura a zero emissioni, facendo passare in secondo piano aspetti come le prestazioni e il comfort.

Questa tendenza è stata particolarmente rilevante sui mercati britannico e norvegese, dove la Nissan Leaf ha trovato finora la percentuale più alta di clienti sul territorio europeo, tanto che Jean-Pierre Diernaz, direttore della divisione Veicoli Elettrici di Nissan Europe, ha dichiarato:

Mentre in tutta Europa i prezzi del carburante continuano a fluttuare i clienti possono stare certi di una cosa: le auto elettriche restano incredibilmente economiche. Abbiamo visto sempre più automobilisti scoraggiati dai costi legati all’uso delle automobili negli ultimi anni e questa tendenza continuerà se un numero maggiore di famiglie non passerà ai veicoli elettrici.

Anche la sicurezza e la praticità d’uso sono due fattori importantissimi nella decisione di passare alla propulsione elettrica, per cui lo studio condotto per conto di Nissan evidenzia con chiarezza, ma non certo in maniera del tutto disinteressata, la convenienza di scegliere un modello sprovvisto di motore termico come la Leaf al momento di cambiare l’automobile.

20 maggio 2015
In questa pagina si parla di:
I vostri commenti
max, sabato 23 maggio 2015 alle21:35 ha scritto: rispondi »

3Kw non sarano sufficienti, dovrà richiedere un aumento della potenza almeno 6kw, o richiedere un contatore aggiuntivo per ricarica auto che ha un regime speciale. Apparato di carica con installazione sarà sui 500€.

giovanni, giovedì 21 maggio 2015 alle21:59 ha scritto: rispondi »

ciao sono da treviso possesore leaf da 2 anni mi trovo bene il prezzo si aggira intorno ai 25000 in su basta una presa normale tipo tedesca la foglia assorbe circa 2kw se la carichi di notte non hai problemi.io ho i 3kw+5.9di fotovoltaico ciao facci un pensierino

Piergiorgio, giovedì 21 maggio 2015 alle17:27 ha scritto: rispondi »

Mi interesserebbe sapere il costo dell'auto+l'istallazione dell'apparato per carica batteria e l'assorbimento di di corrente avendo i 3 kw + l'impianto fotovoltaico. E' sufficente o avrò un sovracarico di tensione?

Lascia un commento