L’aeroporto di Milano Linate è il primo in Italia a dotarsi di una colonnina di ricarica rapida multistandard. L’installazione della colonnina si deve alla partnership siglata dalla Nissan con A2A e il gestore dello scalo aeroportuale milanese SEA.

I viaggiatori potranno ricaricare comodamente l’auto elettrica approfittando della sosta nel parcheggio ViaMIlano Parking, situato di fronte agli arrivi. In appena 20 minuti è possibile ricaricare la batteria dell’auto elettrica all’80%. Per la ricarica completa occorre meno di un’ora.

La colonnina multistandard va ad aggiungersi alle tre colonnine di ricarica standard già installate da SEA e A2A nei parcheggi dell’aeroporto milanese, nell’ambito del progetto E-moving. L’iniziativa lanciata nel 2010 ha già portato all’installazione di oltre 100 colonnine nelle Province di Milano e Brescia, che alimentano i veicoli a zero emissioni a due, tre e quattro ruote impiegando soltanto elettricità prodotta da fonti rinnovabili.

La Nissan ha inoltre deciso di installare nei parcheggi di Linate e Malpensa altre 4 colonnine per la ricarica rapida temporanee. Le colonnine serviranno a rifornire la flotta di oltre 100 auto elettriche concessa ai delegati della UEFA in occasione della finale di Champions League in programma per sabato 28 maggio.

Il sodalizio tra la casa automobilistica giapponese e A2A ha già portato alla sostituzione di 12 colonnine standard con impianti di nuova generazione compatibili con tutti gli standard e in grado di garantire una ricarica rapida.

I proprietari di auto elettriche possono utilizzare le nuove colonnine sottoscrivendo un abbonamento sul portale www.e-moving.it. A2A ha inoltre lanciato l’applicazione E-Moving per dispositivi Android e iPhone che consente di abbonarsi al servizio direttamente dallo smartphone.

Ogni abbonato riceverà una E-moving card. Il costo dell’abbonamento per i primi 3 mesi di ricariche illimitate è di 30 euro e include il rilascio della tessera. L’abbonamento potrà essere rinnovato trimestralmente al costo di 15,10 euro. La tessera può essere richiesta anche agli sportelli attivati a Milano in via Santa Maria alla Porta, 11.

26 maggio 2016
In questa pagina si parla di:
Lascia un commento