Bmw ha annunciato l’intenzione di lanciare la sperimentazione di un innovativo sistema di ricarica per auto elettriche che si basa sui lampioni dell’illuminazione pubblica.

Il progetto pilota partirà il prossimo anno a Monaco di Baviera, ma i due primi punti di ricarica sono stati già installati proprio di fronte alla sede Bmw. I lampioni con tecnologia “Light and Charge” combinano l’efficienza luminosa delle luci a LED o a diodi luminescenti con il vantaggio di essere pienamente compatibile con il sistema di ricarica ChargeNow utilizzato sui modelli del costruttore bavarese.

Secondo Bmw, la nuova tecnologia può essere utilizzata per rifornire di energia elettrica un numero potenzialmente illimitato di veicoli senza distinzione di marca e modello, né vi è alcun limite o imposizione per quanto concerne il fornitore energetico che si desidererà scegliere.

Un’app per dispositivi mobili dedicata consentirà infine ai clienti di accedere al servizio e pagare in rapporto alla quantità di elettricità erogata.

I vantaggi di questa tecnologia vanno nella direzione di rendere più flessibile e comodo usare un’auto elettrica o ibrida, consentendo anche a chi abita lontano dai punti di ricarica pubblici, o magari a chi non ha la possibilità di disporre di un box auto, di accedere ai vantaggi della propulsione alternativa semplicemente lasciando il veicolo parcheggiato sotto un lampione.

11 novembre 2014
In questa pagina si parla di:
bmw
Fonte:
Lascia un commento