La Dakar non si corre più nel continente africano da ormai quasi una decina d’anni. Ciò nonostante, la competizione non ha mantenuto solo il nome della sua formula originale, ma anche la difficoltà dei tracciati, oggi tutti situati in Sud America per ragioni di sicurezza. L’edizione 2017 verrà ricordata come la prima in cui un’auto 100% elettrica arriva a completare tutte le tappe in programma: si tratta del veicolo prodotto dal team spagnolo ACCIONA.

=> Scopri Solar Impulse 2, aereo solare che ha fatto il giro del mondo

È il primo a zero emissioni a completare tutte le sezioni della manifestazione, che quest’anno si è snodata per oltre 9.000 Km, nei territori più ostici dell’Argentina e della Bolivia. L’auto è stata chiamata ACCIONA 100% EcoPowered ed è a trazione integrale 4×4, è spinta da un motore con potenza pari a 250 kW in grado di produrre una coppia di 800 Nm.

A bordo sono posizionati sei moduli batteria, da ricaricare anche singolarmente durante le brevi soste. Ognuno fornisce 150 kWh per l’alimentazione del propulsore, mentre sul tettuccio trova posto un pannello solare da 100 W che produce energia durante la gara.

=> Scopri se batterie e materiali delle auto elettriche sono davvero green

ACCIONA è una multinazionale spagnola specializzata nello sviluppo, nella realizzazione e nella commercializzazione di infrastrutture dedicate alle energie rinnovabili. La sua presenza al rally della Dakar ha offerto una buona visibilità a tutte le aziende impegnate nel tentativo di trasformare il modello attuale di mobilità in una chiave maggiormente sostenibile, in linea con quanto prevede l’accordo di Parigi sul clima.

I due piloti della 100% EcoPowered sono stati Ariel Jatón e Tito Rolón. Queste le loro parole, raccolte dopo aver tagliato il traguardo dell’ultima tappa:

L’odissea è conclusa. La Dakar di quest’anno è stata molto dura, con alcuni passaggi molto intensi, complicati dal meteo e dall’altitudine in Bolivia. È stata l’edizione più difficile tra quelle corse in Sud America, perciò siamo felici di aver tagliato il traguardo, in particolare perché a bordo di un’auto elettica.

17 gennaio 2017
Fonte:
Immagini:
I vostri commenti
Maurizio, martedì 17 gennaio 2017 alle16:26 ha scritto: rispondi »

Fantastici.....arrivare al traguardo....! Grandioso

Lascia un commento