Auto diesel: stop a Milano dal 2025 per combattere lo smog

Milano si appresta a diventare una città diesel free con l’obiettivo di combattere l’inquinamento e migliorare la qualità dell’aria. Il Consiglio comunale del capoluogo lombardo ha appena approvato un ordine che punta allo stop dei veicoli diesel nel 2025 mentre entro il 2030 si prevede che nella zona centrale di Area C circoleranno solo ed esclusivamente auto elettriche.

In base al documento presentato da Noi per Milano, firmato da Elisabetta Strada, Pd e Sinistra per Milano e approvato dai partiti che compongono la maggioranza e dal Movimento 5 Stelle, si apprende che i veicoli diesel di qualsiasi categoria saranno abbandonati gradualmente già a partire dal 2019, con appunto l’obiettivo finale di rendere Milano una città completamente “libera dai motori diesel” entro il 2025.

=> Stop alle auto diesel a Roma dal 2024, l’annuncio della sindaca Raggi

Adesso toccherà alla giunta del sindaco di Milano (Beppe Sala) e all’assessore Marco Granelli rilasciare una delibera per attuare tale piano nel dettaglio, ma secondo quanto anticipato il blocco dei veicoli diesel Euro 4 senza FAP entrerà in vigore dall’1 ottobre 2019, ma sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle 7:30 del mattino alle 19:30; dall’1 ottobre 2021 invece lo stop riguarderà tutte le giornate tranne la domenica.

=> Leggi di più sullo stop alle auto diesel e benzina a Parigi

Dal primo ottobre 2024 si applicherà lo stesso tipo di stop leggero ai veicoli diesel Euro 5, mentre quello totalizzante (escluse le domeniche) prenderà il via esattamente un anno dopo. Stessa cosa per i diesel Euro 6, che partiranno con un divieto leggero a partire dal 2025 che diventerà definitivo dal 2027.

28 marzo 2018
In questa pagina si parla di:
Fonte:
Lascia un commento